Comune in prima fila per la ricostruzione di Mostar

Leggi tutti gli articoli del giorno su Pesaro

Pesaro. Arrivano a Pesaro le donne di Mostar. Il legame con l'associazione "Casa del cuore aperto" è nato a seguito dei progetti avviati in Bosnia dall'assessorato alla Cooperazione internazione del Comune, in occasione del viaggio nella memoria.  Giovedì 16 aprile, alle ore 21, nella sala Rossa del Comune si terrà un incontro dal titolo "Mostar, un ponte che divide".  Alla serata saranno presenti l'assessore alla

Cooperazione internazionale Sabrina Pecchia e Paolo Pignocchi, membro del comitato direttivo di Amnesty International - sezione italiana, che fornirà un inquadramento storico/geografico del conflitto nella ex Jugoslavia, approfondendo anche l'aspetto della violazione dei diritti in quel conflitto. Il vecchio ponte di Mostar, quel ponte "a schiena d'asino" costruito nel 1566 su ordine del sultano Solimano il Magnifico era il simbolo dell'unione, della fusione tra le culture che da sempre abitano i Balcani. Ora quel ponte è di nuovo al suo posto ma sul piano della riconciliazione e prima ancora dell'elaborazione del conflitto non s'è fatto praticamente nulla, in questa città come in gran parte della Bosnia. Oggi Mostar è ancora una città ferita e divisa che a stento vede una prospettiva per il suo futuro. Ci sono però esperienze coraggiose e positive che esulano da queste dinamiche come quella che testimonieranno giovedì sera alcune donne di Mostar dell'associazione "Casa del cuore aperto". Al viaggio nella memoria, a Mostar, avevano preso parte l'assessore Sabrina Pecchia e un gruppo di studenti del Mengaroni.

 
 
cop_8-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
Poke_x_sito
Banner
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI