Luce, fuoco, sfere volanti, acrobati su trapezi e tessuti luminosi, la Compagnia dei Folli al Festival dell’Appennino
Comp._dei_Folli_Luce

VENAROTTA (AP) 22.3.2019 - In occasione del Festival dell’Appennino, domenica 24 marzo alle 15:30 la Compagnia dei Folli sarà a Venarotta, presso il Gazebo del Comune, per la messa in scena dello spettacolo “Luce”.

L’iniziativa si inserisce nell’edizione inverno-primavera del Festival dell’Appennino organizzato dall’associazione Appennino Up e sostenuto dal Mibact e dalla Regione Marche. L’evento dal titolo “Ecco la Primavera” è una vera e propria festa per celebrare la bella stagione e prevede una passeggiata che toccherà il paese di Cerreto e che è adatta anche a persone poco allenate. Durante la giornata è previsto anche un incontro con due produttori di Zafferano dei Monti Sibillini che introdurranno il pubblico alla conoscenza di questa spezia e forniranno alcune notizie relative alla coltivazione sulle nostre montagne.

Dopo il pranzo, la Compagnia dei Folli porterà in scena lo spettacolo “Luce” che, come si evince dal titolo, è un vero e proprio omaggio alla rinascita della natura e al rinverdirsi della terra tipico di questa stagione. Tra danze con trampoli ed evoluzioni aeree, i Folli metteranno in scena presso il Gazebo di Venarotta un vero e proprio spettacolo di strada adattato per uno spazio chiuso.

Il racconto della Compagnia dei Folli porterà il pubblico nel mondo sognante e fantastico della Luce, la cui nascita segna l’incipit assoluto del creato nel suo essere ed esistere. «Dio disse: “Sia la luce!” e la luce fu!». Un evento sonoro divino, una sorta di Big bang trascendente, genera un’epifania luminosa: si squarcia, così, il silenzio e la tenebra del nulla per far sbocciare la creazione. L’atto creativo divino, espresso attraverso l’immagine della “separazione” mette ordine nel “disordine” dal nulla. Un viaggio attraverso la luce, il fuoco, sfere volanti, effetti luminosi, proiezioni su farfalle e su sfere trasparenti, creature dell’abisso leggere e luminose, acrobati su trapezi e tessuti svolazzanti e luminosi. Una miriade di personaggi fantastici per un percorso incantato e meraviglioso nel mondo della LUCE.

Domenica 24 marzo parte della Compagnia dei Folli sarà impegnata anche a Ceresara, in provincia di Mantova, dove alcuni attori ascolani metteranno in scena una danza verticale in occasione della Settantesima Fiera della Possenta, uno degli eventi più prestigiosi della Lombardia.

L’appuntamento per gli spettatori ascolani è per domenica 24 marzo alle ore 15:30 presso il Gazebo di Venarotta per lo spettacolo “LUCE”.

L’evento, come tutti quelli del Festival dell’Appennino, è gratuito. Alle 12:45 è previsto un pranzo a cura dell’Ass. “Alla scoperta dello Zafferano dei Sibillini” e Pro Loco di Venarotta. Per chi volesse pranzare è obbligatoria la prenotazione al 3356223577 (sms o whatsapp) indicando il numero di prenotati e la data dell'evento. Costo del pranzo €20,00.

 

 

 

Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche

 

 

 
 
Cop_Truffe_on_line
TIGRE_dinamico_196x196
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Rist_Xin_x_sito_giu18_ok
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI