Tante iniziative e centinaia di bambini all'Oasi della Sentina per la "Giornata Nazionale del Mare"

Giornata_del_mare_2019_sbt


SAN BENEDETTO 5.4.2019 - Raduno di barche a vela, canoe e kayak, esercitazioni di soccorso del 1° Nucleo Operatori Subacquei della Guardia Costiera e della Scuola Federale Cinofili da Salvamento della Fisa, educazione ambientale, racconti ed esperienze di storia e cultura marinaresca da parte di esperti marinai. Questo e tanto altro per la “Giornata Nazionale del Mare e della Cultura Marinara” che si svolgerà il prossimo 11 aprile dalle 9 alle 13 nei pressi della Torre sul porto della Riserva naturale della Sentina. Istituita dalla riforma del codice per il diporto, la manifestazione consente alle Capitanerie di Porto di sensibilizzare i giovani alla tutela dell'ambiente nell'ambito del mare ed alla salvaguardia di tutto ciò che lo rappresenta.  E la Capitaneria di Porto di San Bendetto ha colto al balzo questa opportunitàe per organizzare al meglio l'eventoco ha coinvolto l'amministrazione comunale di San Benedetto, l'ente Riserva Naturale della Sentina, le sezioni locali della Lega Navale Italiana, dell'Associazione Nazionale Marinai d’Italia e della Protezione civile, la Banca di Ripatransone e del Fermano e le scuole primarie cittadine. Saranno, infatti, ben 150 i bambini delle quarte elementari degli istituti scolastici cittadini che saranno accampagnati dai loro insegnanti per assistere alle esibizioni dotati di un kit realizzato appositamente per l'occasione e composto da t-shirt, cappellino e sacca.

Ogni Capitaneria di Porto può organizzare l'evento in autonomia - ha spiegato il comandante Mauro Colarossi - e nel momento esatto in cui è partita la nostra idea ci sono stati dei riscontri molto belli perché tutti si sono sentiti partecipi a questo tipo di progetto. Lo scenario della Riserva della Sentina è fantastico ed abbiamo avuto degli interlocutori eccellenti, grazie alla pronta disponibilità del sindaco Piunti e Sabina Evangelisti della Riserva Naturale della Sentina. che ringrazio. In questo contesto abbiamo individuato negli alunni delle quarta elementare gli interlocutori più importanti perché quella è una età in cui si comprende quello che accade ma si vive con meraviglia le cose nuove. In totale saranno 150 i bambini coinvolti. Un ringraziamento va anche al presidente della Banca di Ripatransone e del Fermano perché ci ha aiutato a dotare tutti i bambini di una divisa ricordo dell'evento. Nell'occasione spiegheremo perchè è necessario avere rispetto per il mare e come in esso si lavori

La Capitaneria di Porto - ha spiegato il sindaco Pasqualino Piunti - è una città nella città e l’organizzazione di questa iniziativa è la dimostrazione di come funzioni il gioco di squadra e la conferma che la città di San Benedetto è realtà capofila. Grazie a questa manifestazione riusciremo a trasmettere ai ragazzi delle scuole l’importante messaggio che il mare va salvaguardato”.

Quando ci è stato proposto questo evento - ha dichiarato il presidente della Bcc di Ripatransone e del Fermano Michelino Michetti - abbiamo subito accettato perché è necessario insegnare il mare e descriverlo come una risorsa importante da preservare".

Ringraziamo la Capitaneria ed il sindaco per il costante supporto ricevuto - ha spiegato la presidente della sezione sambenedettese della Lega Navale Italiana Adele Mattioli - Noi promuoviamo gli sport marinareschi, quindi siamo presenti sia nelle scuole che in area portuale. Gli sport che promuoviamo sono il canottaggio, canoa, vela, nuoto: difficilmente tutte queste realtà sono coinvolte contemporaneamente nella promozione degli sport nautici”.

Questa iniziativa - ha, infine, dichiarato il presidente della sezione locale dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia Roberto Bertolotti - permette alla mia generazione di effettuare quell’opera di sensibilizzazione alla tutela del mare che non è stato fatto negli anni passati quando non eravamo coscienti di ciò che sarebbe accaduto all'ambiente".

 

 

 

Silvestro Pompei - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche



 
 
Banner
Cop_rifiuti_spiagge
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Scorolli_banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI