Oltre mille artisti per il festival internazionale del folklore

sferisterioMACERATA 26.7.2011 - Al via il festival internazionale del folk in 5 comuni maceratesi con la serta finale in programma allo Sferisterio

Più di mille artisti di 35 diversi gruppi, di cui 24 stranieri, con un pubblico stimato di almeno 60 mila spettatori in oltre 20 spettacoli in altrettante piazze di Marche, Umbria ed Abruzzo. Questi i numeri essenziali dei cinque Festival internazionali del Folklore organizzati da altrettanti Gruppi o Amministrazioni comunali del Maceratese durante gli ultimi giorni di luglio e le prime tre settimane di agosto. Le cinque rassegne, coordinate dall’Unione gruppi folklorici marchigiani (Ugfm), sono state presentate a Macerata dalla presidentessa della stessa Unione, Donatella Bastari e dai rappresentanti dei gruppi e Comuni organizzatori. La conferenza stampa, ospitata nella Sala del Consiglio provinciale, è stata promossa dal presidente della Provincia, Antonio Pettinari, il quale ha tenuto a sottolineare come il territorio maceratese sia da lunga data una fucina di questi eventi, grazie alla lodevole attività di ben dieci gruppi folk

Ad aprire la danze – è proprio il caso di dirlo – sarà dal 28 luglio al 3 agosto il Gruppo folk “Città di Matelica” con il 18° Incontro internazionale “Etnie a confronto”. Insieme al gruppo folk locale si esibiranno artisti del Congo Messico, Taiwan, Ossezia del Nord, Cile e Russia, In tutto 360 artisti che oltre a Matelica terranno spettacoli anche ad Esanatoglia, Castiglione del Lago e d Ortezzano.

Il Gruppo folk “Città di Castelraimondo”, dal 5 al 7 agosto, organizza nel proprio Comune ed a Fiastra, il 21° Festival internazionale con la partecipazione dei gruppi “La Cuccuma” di Amandola, “La Cocolla” di Mogliano ed un gruppo polacco per complessivi 150 artisti.

Il più longevo dei Festival internazionali che si svolgono nelle Marche, il “Terranostra” di Apiro, si svolge dall’8 al 15 di agosto con l’organizzazione del Gruppo locale Urbanitas, uno dei più antichi d’Italia. Quasi 300 gli artisti provenienti dalla Sardegna oltre che da Filippine, Russia, Kenia, Venezuela, Montenegro che si esibiranno, ad Apiro, Jesi, Rosola e Mergo.

Il Gruppo folk “Li Pistacoppi” di Macerata organizza dal 17 al 24 agosto il 18° “Incontro di cultura popolare” proponendo spettacoli a Macerata (il giorno 20 serata di gala allo Sferisterio), Ancona, Corropoli, Cupramontana, Mogliano, Morrovalle e Staffolo. Più di 150 gli artisti provenienti da Ecuador, Cile, Congo, Ossezia del Nord e Nuova Zelanda.

Il quinto Festival, “Il Balcone dei Sibillini”, si svolge dal 17 al 21 agosto a San Ginesio con l’organizzazione dell’Amministrazione comunale. Centosessanta gli artisti partecipanti provenienti da Costa d’Avorio, Polonia, Ucraina, Bulgaria e dalla Sicilia che terranno spettacoli anche a Montefortino, Sarnano e Urbisaglia.

“Si tratta – hanno sottolineato il presidente della Provincia, Antonio Pettinari e la presidentessa dell’Ugfm, Donatella Bastari - di una indubbia e valida offerta di aggregazione culturale, oltre che di recupero della memoria e dei valori delle tradizioni locali, che genere anche uno straordinario interesse per i turisti che in questo periodo soggiornano nelle nostra regione”.

Alla presentazione dei festival sono intervenuti, in abiti tradizionali, alcuni competenti dei gruppi folk Urbanitas di Apiro, La Cocolla di Mogliano, La Cucuma di Amandola, La Campagnola di Montecosaro, Li Pistacoppi di Macerata, Città di Castelraimondo e Città di Matelica.

 

 
 
Cop_7-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI