Riordino della sanità regionale, medici e veterinari marchigiani minacciano lo sciopero

ospedaleANCONA 26.7.2011 - "Nessun rappresentante dei medici, dei veterinari e della dirigenza sanitaria è stato informato della proposta di riordino" denunciano in una nota congiuta le varie sigle sindacali

Stato di agitazione di medici, veterinari e dirigenti medici, fino alla possibilita' di sciopero generale regionale, per la la nuova revisione della legge di riordino del servizio sanitario regionale, all'esame oggi dell'Assemblea legislativa delle Marche. ''Nessun rappresentante dei medici, veterinari e della dirigenza sanitaria e' stato informato della proposta di una nuova revisione delle legge di riordino del servizio sanitario regionale, ne' la quinta commissione ha ritenuto utile ascoltare anche il parere delle organizzazioni sindacali di categoria'', denunciano in una nota congiunta varie sigle sindacali.

Elena Pompei - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
 
Banner
Cop_x_sito_6-19
TIGRE_dinamico_196x196
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Palio_delle_Botti_x_sito
Banner
Folletti_2019_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI