Aumenta l'addizionale regionale sulla benzina

benzina-distributore-ANCONA 2.1.2012 - L'aumento imposto dalla cosiddetta legge sulle digrazie approvata nei mesi scorsi dal governo Berlusconi

E' entrato in vigore dal 1 gennaio l'aumento delle accise sul carburante decretato dalla Regione Marche per sopperire  ai mancati introiti necessari a far fronte alle spese per i danni causati dalle alluvioni.  Un aumento frutto della sconcertante decisione del precedente governo Berlusconi che nello stesso decreto (Milleproroghe) dopo aver stanziato oltre 60 milioni di euro per far fronte ai danni provocati dall'alluvione in Veneto, ha invece deciso che per far fronte a quelli (ben più pesanti) provocati dall'alluvione nelle Marche, la Regione stessa dovesse innanzitutto ricorrere all'aumento delle accise sul carburante (oltre che all'aumento dell'irpef). Una vera ingiustizia, passata nel silenzio-assenso dei parlamentari marchigiani eletti nel centrodestra, una vera propria beffa per i cittadini marchigiani che, nel giro di pochi giorni, hanno dovuto subire due aumenti (quello deciso dal governo Monti e, appunto, quello imposto dal precedente governo Berlusconi) che hanno fatto schizzare il prezzo della benzina e del diesel a livelli record.

Francesco Di Silvestre - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
 
Cop_7-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI