Nuovo sistema di raccolta differenziata a Villa Potenza

cassonetti_racc._diffMACERATA 5.1.2012 - Dopo la positiva sperimentazione a Piediripa e Sforzacosta anche a Villa Potenza parte il metodo della "prossimità spinta"

Cambia il sistema di raccolta differenziata dei rifiuti nella frazione di Villa Potenza. Dopo la positiva sperimentazione di Piediripa e Sforzacosta, infatti, anche nella terza frazione alle porte della città sarà avviato il metodo della “prossimità spinta”. Una modalità che di fatto non si discosta molto dal conferimento “stradale” attualmente in uso ma che offre diversi vantaggi.     Per le utenze domestiche, infatti, i carrellini di capacità pari a 240 litri e, quindi, di dimensioni molto ridotte rispetto agli attuali cassonetti, saranno posizionati nei pressi del condominio di riferimento e differenziati cromaticamente in base alla tipologia del rifiuto. Per le utenze non domestiche invece ad ogni esercizio commerciale e produttivo saranno forniti contenitori per la raccolta differenziata in quantità adeguate alle esigenze specifiche, concordate con ciascuno di essi.

 Per informare i cittadini e fornire tutte le spiegazioni per attuare il nuovo sistema, l’amministrazione comunale ha organizzato un’assemblea pubblica, che si svolgerà giovedì 12 gennaio alle ore 21,30 nel Teatro di Villa Potenza, in borgo Peranzoni.

Il sistema di raccolta con il metodo della “prossimità spinta” (vicino cioè alle abitazioni) è stato avviato per la prima volta a Piediripa nel mese di agosto 2010 ed è stato poi esteso a Sforzacosta, da gennaio 2011. I risultati ottenuti hanno messo in evidenza una crescita del tasso di differenziata su base comunale pari al 5,10%, a partire dalla prima sperimentazione dell’agosto 2010 e di un ulteriore 3,05% con l’avvio della raccolta differenziata spinta anche a Sforzacosta. Tale incremento, che si riferisce ad un dato complessivo del territorio comunale, se considerato localmente si dovrebbe stimare in un +65% di raccolta differenziata nelle due frazioni. Dal punto di vista economico il conferimento in discarica di una minor quantità di rifiuti ha portato ad un risparmio complessivo annuo pari a più di 126 mila euro.

Una crescita soddisfacente che la vigente normativa in materia di gestione dei rifiuti impone però di aumentare e che ha spinto l’Amministrazione comunale ad estendere anche a Villa Potenza tale metodo di raccolta differenziata.

Un piano di revisione generale, nell’ottica di un incremento del tasso di differenziata, prevede comunque da parte dell’Amministrazione comunale anche una rivisitazione del metodo “porta a porta” attuato nel centro storico per dare nuovo impulso e anche una nuova e più consona regolamentazione al sistema attuale. Inoltre sarà valutata anche la possibilità di allargare il metodo della “prossimità spinta” anche in altre zone della città.“L’impegno di questa Amministrazione nelle tematiche ambientali è stato convinto fin dall’inizio” sostiene Enzo Valentini assessore alle Politiche ambientali. “Nel campo dei rifiuti ci siamo mossi con rapidità, anche se la trattativa con il Cosmari ha purtroppo rallentato la nostra azione. Nel mese di novembre, la percentuale di differenziata su base comunale si è assestata al 46%. L’obiettivo principale, comunque, resta quello della minor produzione dei rifiuti e in tal senso nei prossimi mesi verrà allestita una nuova isola ecologica con annesso centro del riuso che andrà a sostituire le attuali isole ecologiche”

Giorgia Galanti - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
 
cop_8-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
Poke_x_sito
Banner
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI