Un concorso per promuovere la sicurezza sul lavoro

scuola_-studenti-1-highASCOLI 29.2.2012 - Prorogata al 31 marzo la scadenza del concorso "Al lavoro sicuri per un lavoro sicuro" rivolto agli studenti degli istituti scolastici superiori

A causa del forte maltempo che ha colpito anche la Regione Marche nella prima decade del mese di febbraio, la Provincia, su richiesta di docenti e studenti frequentanti gli istituti superiori del nostro territorio, ha disposto la proroga della scadenza per la presentazione delle opere/lavori per la partecipazione al concorso “Al lavoro sicuri Per un lavoro sicuri!”, prevista inizialmente per martedì 28 febbraio, fissandola a sabato 31 marzo 2012.

L'iniziativa, rivolta agli studenti degli istituti scolastici superiori della provincia di Ascoli Piceno. è  promossa dal servizio Formazione Professionale della Provincia in sinergia con i sindacati confederali ed intende rafforzare la cultura della prevenzione dagli infortuni nei luoghi di lavoro, sensibilizzando, in particolar modo, le giovani generazioni su problematiche di grande attualità e importanza.

Il concorso si articola in tre sezioni: 1) Lavoro grafico, fotografico o figurativo (disegno – collage - scultura o altra tecnica); 2) elaborato audiovisivo o multimediale; 3) opera letteraria (racconto breve, tema e/o ricerca) basata su fatti reali o di fantasia da presentarsi sia su supporto cartaceo, sia informatico. Per ognuna delle tre categorie sarà premiato, nel corso di una cerimonia conclusiva, il miglior elaborato (individuale o di gruppo) scelto da una apposita Commissione dell’Ente mentre a tutti saranno garantiti attestati e premi di partecipazione. Si ricorda che le opere dovranno pervenire al Servizio “Formazione professionale e Politiche attive del Lavoro” (via Kennedy 34, Ascoli Piceno) entro e non oltre martedì 28 febbraio 2012.“Appare sempre più irrinunciabile che Provincia, Enti locali, forze sindacali e rappresentanti del mondo imprenditoriale, a fianco dei lavoratori, rafforzino la cultura della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro – commenta l’Assessore Aleandro Petrucci – sono sicuro, infatti, che anche in occasione della prossima edizione del concorso gli studenti del Piceno sapranno elaborare opere di qualità e dai grandi contenuti divulgativi”.Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 0736/277.449 (fax 0736/277.418) o scrivere all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Inoltre, il bando completo è consultabile all’indirizzo internet www.provincia.ap.it/formazionelavoro.

Roberto Roberti - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
 
COP_gen_20_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI