Maestro delle elementari condannato per sfruttamento della prostituzione

ANCONA 8.2.2012 - L'insegnante è stato condannato in serata dal tribunale di Ancona ad 1 anno e 10 mesi di carcere

L.F, maestro di scuola elementare di 46 anni, è stato condannato oggi dal gup del tribunale di Ancona Francesca Zagoreo per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. La pena è di un anno e 10 mesi di carcere, pena sospesa con condizionale. Secondo il gup, che ha concesso le attenuanti generiche, il maestro avrebbe favorito la prostituzione di donne italiane inserendo annunci sul web, affittando appartamenti e gestendo le telefonate di alcuni clienti.

A causa di tali accuse il maestro era stato messo agli arresti domiciliari nell'ottobre 2010 ed era stato sospeso dal lavoro. 

L'insegnante ha sempre negato di aver gestito prostitute tant'è che i suoi due avvocati avevano chiesto l'assoluzione perchè i suoi comportamenti non avevano rilevanza penale. Il pm, invece, aveva chiesto una condanna a due anni di reclusione.

Silvio Silvestri - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
 
Cop_7-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI