Colpo di coda dell'inverno con freddo e vento di burrasca, nuovo allerta della Protezione civile delle Marche

Maltempo_burrasca_molo_SBT

ANCONA 19.4.2017 – Un nuovo avviso di condizioni meteo avverse è stato diffuso dal “Centro funzionale regionale per la meteorologia e l’idrologia” della Protezione civile. L’allerta è valido dalla mezzanotte di mercoledi 19 aprile alle 18 di giovedi 20. Di seguito l’avviso.

Una vasta area depressionaria che staziona sull'Europa orientale continua a convogliare impulsi di aria fredda sul bacino Adriatico dando luogo ad un aumento della ventilazione lungo la costa. Lo spostamento verso sud est della struttura determinerà un progressivo miglioramento delle condizioni dalla serata di giovedì

Si prevede vento da nord nord est con velocità media lungo la fascia costiera di vento fresco con raffiche fino a burrasca o burrasca forte. Lo stato del mare sarà agitato con onda da NNE con attenuazione nella seconda parte della giornata fino a molto mosso. Il vento è previsto di intensità massima nella prima parte della giornata con progressiva attenuazione dal pomeriggio. Conseguentemente anche lo stato del mare è previsto in progressiva attenuazione nel pomeriggio mantenendosi comunque al grado di molto mosso”.

Ecco le previsioni meteo nel dettaglio per le prossime 48 ore.

MERCOLEDI - Cielo irregolarmente nuvoloso per alternanza di schiarite ad annuvolamenti più consistenti con generale aumento della copertura in serata. Isolati rovesci o temporali in mattinata. In serata possibilità di locali rovesci o temporali lungo la fascia costiera. Temperatura in diminuzione. Venti settentrionali di brezza tesa o moderati nelle zone interne, moderati con raffiche fino a vento forte lungo la costa. Mare molto mosso

GIOVEDI - Cielo parzialmente nuvoloso, in particolare durante la seconda parte della giornata lungo la fascia montana e settori centro-meridionali della regione. Brevi rovesci o temporali sparsi lungo la fascia costiera centro-meridionale e sui settori meridionali. Limite delle nevicate attorno a 800-900m.Temperature minime in ulteriore lieve diminuzione, massime senza variazioni di rilievo. Venti forti settentrionali al mattino, con raffiche fino a burrasca lungo la fascia costiera e vento teso sui settori interni. Nel pomeriggio venti nord-orientali di vento fresco lungo la costa e di brezza tesa al mattino sui settori interni. Mare agitato al mattino, con moto ondoso in graduale attenuazione nel corso del pomeriggio fino a mosso

 

Alessandro Lorenzi - www.laprovinciamarche.it

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile: Silvestro Pompei - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
 
COPmag-giu18_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Rist._Xin_x_sito_ok
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI