Loc_17-18_x_sito

 

 

linchiesta

soldi_x_Inch._ok

Comune che vai,

fisco che trovi

A stare peggio gli artigiani di Pesaro

e di Falconara, che nel 2017

dovranno pagare il 62,5% di tasse.

Mentre le imprese di Jesi e Fabriano

riceveranno imposte per il 57,9%

del reddito. Rispetto al 2016

l'incremento medio è stato

dello 0,2%, mentre i tributi locali

sono rimasti uguali

inserti_spec

Cuccarini_x_Ins._Spec

 

CULTURA E SPETTACOLI
Eventi, concerti, party, discoteche, teatro, mostre e fiere

 

Vaccino_x_Ins._Spec

 

SALUTE MARCHE
Notizie sanitarie e consigli dei medici

 

Pallone_x_Ins._Spec

SPORTLANDIA
Notizie sullo sport marchigiano


gemelli_ruscello_grotteang_ridotta.jpg

 

AMBIENTE MARCHE
Parchi, comunità, comuni, province, regione: notizie “verdi” e ”nere”

 


Lavoro_x_Ins._Spec

 

SPECIALE LAVORO
Notizie, occasioni e nuove opportunità

 


Universit_x_Ins._Spec

SCUOLA e UNIVERSITA’
Notizie, aggiornamenti e opportunità

 


Nascondeva nelle mutande 2 etti di cocaina ed in casa 2 chili di hascisc, tre arresti

Droga_sequestro_polizia_ps_10.5.17 PESARO 10.5.2017 - Personale della polizia in servizio presso la squadra mobile di Pesaro ed il commissariato di Urbino, nell’ambito di un’operazione finalizzata al contrasto del traffico di stupefacenti, ha arrestato tre marocchini, già noti alle forze dell’ordine, rispettivamente di 35, 43 e 51 anni d’età, colti nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di hascisc e cocaina in concorso tra loro.

Attraverso un'indagine congiunta della squadra mobile pesarese e del commissariato urbinate veniva scoperto un giro di spaccio di hascisc, con il coinvolgimento di un 51enne marocchino, residente nella zona di Cagli (PS).

Così il 9 maggio scorso, i poliziotti dopo aver pedinato il sospettato alla guida della propria auto lo bloccavano per perquisirlo. A questo punto l'uomo consegnava agli agenti un involucro con 176 grammi di cocaina che nascondeva nelle mutande.

Immediata la perquisizione nell'abitazione del 51enne che consentiva di rinvenire e di sequestrare circa 2 chili di hascisc, oltre ad un’ulteriore dose di gr. 0,2 di cocaina, ad un bilancino di precisione ed alla somma di euro 890, ritenuta essere il provento dello spaccio. Nella casa c'erano anche due connazionali del perquisito rispettivamente di 35 e 43 anni, il primo, clandestino, viveva nella stessa casa del 51enne ed il secondo residente nella zona di Bergamo, 

Gli approfondimenti effettuati dagli agenti permettevano di acquisire elementi circa il coinvolgimento del 35enne nell’attività di spaccio e del 43 enne come fornitore della droga.

A questo punto i tre uomini venivano rinchiusi nella casa circondariale di Villa Fastiggi, in attesa della convalida da parte dell’autorità giudiziaria.

 

Silverio Pomili - www.laprovinciamarche.it

E-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:

Silvestro Pompei - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 
 
Banner
Picenamb_luglio_196x196
TIGRE_dinamico_196x196
Banner
Alessi_on_line
Banner
Bacchetta_estate_17
Banner
Peccato_x_sito
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Costantini_x_sito
Banner
Centro_Prisma_x_sito
Banner
Dott._Caciulina_verticale_
Banner
Caspy_e_Cialdy_x_sito
Banner
De_Blasio_x_sito
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - Tel. 0735.81809 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI