Loc_17-18_x_sito

 

 

linchiesta

soldi_x_Inch._ok

Comune che vai,

fisco che trovi

A stare peggio gli artigiani di Pesaro

e di Falconara, che nel 2017

dovranno pagare il 62,5% di tasse.

Mentre le imprese di Jesi e Fabriano

riceveranno imposte per il 57,9%

del reddito. Rispetto al 2016

l'incremento medio è stato

dello 0,2%, mentre i tributi locali

sono rimasti uguali

inserti_spec

Cuccarini_x_Ins._Spec

 

CULTURA E SPETTACOLI
Eventi, concerti, party, discoteche, teatro, mostre e fiere

 

Vaccino_x_Ins._Spec

 

SALUTE MARCHE
Notizie sanitarie e consigli dei medici

 

Pallone_x_Ins._Spec

SPORTLANDIA
Notizie sullo sport marchigiano


gemelli_ruscello_grotteang_ridotta.jpg

 

AMBIENTE MARCHE
Parchi, comunità, comuni, province, regione: notizie “verdi” e ”nere”

 


Lavoro_x_Ins._Spec

 

SPECIALE LAVORO
Notizie, occasioni e nuove opportunità

 


Universit_x_Ins._Spec

SCUOLA e UNIVERSITA’
Notizie, aggiornamenti e opportunità

 


Porto di Ancona, previsti oltre 40.000 passeggeri in questo week-end
porto_NS

ANCONA, 5.8.2017 - Grandi numeri al porto di Ancona. Saranno 40 mila i passeggeri in arrivo e partenza dal porto di Ancona nel primo week end di agosto. La Grecia è la direttrice più gettonata, con 23.500 persone, 10 mila per la Croazia, 3.700 sulla tratta per l’Albania. Nello scalo dorico, sbarcano in questo fine settimana i 2.800 turisti della Msc Sinfonia, curiosi di scoprire il capoluogo e il territorio circostante. Oggi sono circa 15.300 le persone che arrivano e partono da Ancona, sabato 13.500 e domenica 11.200. Numeri da record, da venerdì a domenica, che superano del +13% il traffico passeggeri del primo week end di agosto dello scorso anno quando le persone in transito ad Ancona furono 35.300.

Le navi in arrivo e partenza sono 17, rispettivamente 7 per la Grecia e la Croazia e 3 per l’Albania. Le auto in transito nel porto dorico in questo fine settimana sono 8 mila, 54 i bus, 1.200 i tir.

“Anche questo week end è di grande afflusso – commenta il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale, Rodolfo Giampieri -, con numeri che rafforzano l’importanza, per traffico merci e passeggeri, verso l’altra sponda. Un risultato, questo, che conferma il ruolo strategico del porto di Ancona al centro dell’Adriatico”. Per gestire “questo forte traffico nella maniera migliore – aggiunge Giampieri -, è fondamentale la collaborazione e il coordinamento esistenti fra tutti i soggetti che operano al porto sia quelli deputati ai controlli che quelli ai servizi ai mezzi e ai passeggeri”.

 

 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile: 
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 
 
Banner
TIGRE_dinamico_196x196
Banner
Alessi_on_line
Banner
Bacchetta_estate_17
Banner
Peccato_x_sito
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Costantini_x_sito
Banner
Centro_Prisma_x_sito
Banner
Dott._Caciulina_verticale_
Banner
Caspy_e_Cialdy_x_sito
Banner
De_Blasio_x_sito
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - Tel. 0735.81809 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI