Tra un mese la sentenza il per ritorno nelle Marche dell’Atleta di Lisippo ancora detenuto dal Paul Getty Museum a Malibù
Atleta_di_Lisippo

PESARO 12.11.17 - Dopo la sentenza di confisca da parte del Tribunale di Pesaro (successivamente annullata dalla Cassazione per vizi procedurali) e relativa alla statua bronzea greca  ‘L’Atleta vittorioso’ attribuita allo scultore  Lisippo, si avvicina la nuova sentenza che lo stesso Tribunale dovrebbe pronunciare verso la metà del prossimo mese di dicembre per il recupero della preziosa opera d’arte rinvenuta in mare dai pescatori di Fano e ancora attualmente detenuta dal Paul Getty Museum a Malibù, in California.

L'assessore al Turismo-Cultura della Regione Marche, Moreno Pieroni, ha incontrato ieri a questo proposito il sindaco di Fano, Massimo Seri, i rappresentanti dell'Associazione “Le Cento Città” e dell'Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” (presente il prof. Oscar Mei per conto del Rettore Vilberto Stocchi) per fare il punto sulla vicenda.

"Per la Regione Marche e per il Comune di Fano - ha affermato l’assessore Pieroni - la restituzione della statua del “Lisippo” allo Stato italiano da parte del JP Getty Museum è un obiettivo da perseguire con grande determinazione, trattandosi di un'opera di grande valore storico artistico, finita negli Stati Uniti nelle circostanze oggi oggetto di controversia".

La Regione Marche segue da sempre con attenzione il tormentato sviluppo delle vicende giudiziarie in corso, con pieno sostegno alle Amministrazioni pubbliche interessate a vario titolo al rientro in Italia di questo prezioso reperto bronzeo di grande valenza culturale e turistica per la città di Fano e per l’intera Regione.

Ringrazio - dice il sindaco Seri - “Le Cento Città” per l'impegno profuso nel sostenere la causa e tutta la magistratura per il puntuale lavoro fin qui svolto. Sono certo del risultato positivo e siamo pronti ad accogliere “L'Atleta di Fano” nel miglior modo possibile.”

Sia l'assessore Pieroni che il sindaco di Fano Seri, confidano fortemente che il Tribunale di Pesaro possa confermare la precedente sentenza di confisca del bene culturale.

 

Silverio Pomili  - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                   
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 

 
 
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Bar_Amico_pranzo_e_bar
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI