"Io oso! Oltre la vela", la disabilità visiva non sarà più un ostacolo per questo sport
Barca_a_vela

ANCONA 6.2.18 - Questo è il progetto con il quale UICI, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Consiglio Regionale Marche, ha deciso di prendere parte al Bando OSO, indetto da Fondazione Vodafone Italia.

"Con l'iniziativa - spiega la Presidente della UICI Marche, Alina Pulcini - si intende diffondere la pratica della barca a vela tra ragazzi con disabilità visiva, e le loro famiglie, per promuovere l'autonomia, la crescita individuale e le proprie abilità". Il contatto con la natura, la conoscenza delle correnti e la collaborazione all'interno delle imbarcazioni sono tutti elementi che rendono lo sport della barca a vela unico ed all'insegna dello spirito di adattamento".

Il progetto verrà implementato nella città di Ancona, ma mira a coinvolgere i ragazzi disabili visivi che abitano in tutte le Marche e nell’intero territorio nazionale.

"Vogliamo dare non solo l'opportunità ai nostri ragazzi di avvicinarsi alla disciplina della barca a vela, ma anche creare una coesione tra loro e persone normodotate, in maniera tale da far vivere, anche a quest'ultimi, un'esperienza indimenticabile. Inoltre verranno formati diversi istruttori velisti all'insegnamento di questa pratica nei confronti di persone con disabilità visiva, arricchendo così le loro conoscenze e competenze".

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Consiglio Regionale Marche, sarà la capofila del Bando OSO, ma parteciperanno in forma di partenariato anche Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ETS-APS Presidenza Nazionale, Lega Navale di Ancona e Record Data, azienda fanese leader in servizi informatici e comunicazione digitale. E per promuovere il progetto è stato scelto un testimonial d'eccezione, il dodicenne di Recanati Mario Frapiccini, velista già da diversi anni. "Pratico questo sport dall'età di 7 anni - racconta il giovane sportivo - quando vado in mare provo delle sensazioni uniche che consiglio a tutti di vivere".

"Gli organizzatori e promotori del bando - racconta la Presidente Alina Pulcini - stanno vagliando proprio in questi giorni il nostro progetto, il sostegno da parte dei nostri concittadini ora è molto importante. Invitiamo caldamente tutti a seguirci sia nella nostra pagina Facebook ufficiale UICI Marche, sia nella piattaforma OSO www.ognisportoltre.it”.

 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                            
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 

 
 
COP_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Rist_Xin_x_sito_giu18_ok
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI