Loc_17-18_x_sito

 

 

linchiesta

Differenziata_x_inchiesta

Le Marche

riciclone

Sono 135 i "comuni ricicloni",

che hanno superato il 65%

di raccolta differenziata.

La classifica provincia

per provincia

inserti_spec

Cuccarini_x_Ins._Spec

 

CULTURA E SPETTACOLI
Eventi, concerti, party, discoteche, teatro, mostre e fiere

 

Vaccino_x_Ins._Spec

 

SALUTE MARCHE
Notizie sanitarie e consigli dei medici

 

Pallone_x_Ins._Spec

SPORT
Notizie sullo sport marchigiano


gemelli_ruscello_grotteang_ridotta.jpg

 

AMBIENTE MARCHE
Parchi, comunità, comuni, province, regione: notizie “verdi” e ”nere”

 


Lavoro_x_Ins._Spec

 

SPECIALE LAVORO
Notizie, occasioni e nuove opportunità

 


Universit_x_Ins._Spec

SCUOLA e UNIVERSITA’
Notizie, aggiornamenti e opportunità

 


Vicinanza e solidarietà alla famiglia di Pamela e ai feriti della sparatoria, il sindaco di Macerata: "Questo è il tempo della riflessione"
Pamela_Mastropietro

 

MACERATA 7.2.18 - “Voglio ancora una volta rappresentare a tutte le vittime delle violenze senza senso di questi giorni e alle loro famiglie la vicinanza dell’Amministrazione e della città tutta. Macerata è una città che ha una storia di solidarietà e accoglienza. E vuole testimoniarlo ancora”, così il sindaco Romano Carancini ha rinnovato la vicinanza della città alle vittime della violenza che in questi giorni particolari la città di Macerata sta attraversando.

Il sindaco, che è stato fin da subito in contatto costante con la famiglia di Pamela Mastropietro, in modo particolare con la mamma della giovane uccisa, cercando di facilitare anche gli adempimenti burocratici che ha dovuto affrontare, ha rappresentato personalmente ed a nome di tutti i maceratesi, cordoglio e attenzione.

"Chiedo a tutti di farsi carico del dolore, delle ferite e dello smarrimento della mia città e che si fermino tutte le manifestazioni con il rischio di ritrovarsi dentro divisioni o possibili violenze che non vogliamo - ha aggiunto in un appello il sindaco - so bene che c’è il sentire di molti di voler esprimere tanti buoni sentimenti generati dalle brutte cose accadute la scorsa settimana, ma oggi io ho a cuore la mia città, la forte volontà di proteggerla verso la nostra normalità, il nostro quotidiano incedere tra bellezze e problemi. È per questo che mi appello alle donne e agli uomini - continua Carancini - in particolare ai giovani, di buona volontà per sospendere spontaneamente ogni pur legittimo desiderio di far sentire la propria voce, in questi giorni difficili e fragili. Io sento forti le responsabilità per la città, per la comunità di cui sono parte e credo che ci sia un tempo per il silenzio e un tempo per manifestare, tutti insieme, a favore della vita, per la nostra Costituzione, per i diritti alla legalità. Questo è il tempo della riflessione e dell’impegno a riprendersi e ritrovarsi, tra noi, verso quello che siamo».

 L’amministrazione ha infine ringraziato gli operatori umanitari ed il personale sanitario tutto per l’umanità e la professionalità nel grande lavoro di cura di questi giorni.

Oggi il ministro della Giustizia Andrea Orlando sarà in visita ai feriti da Traini a Macerata.

 

(foto profilo di Facebook di Pamela Mastropietro)

 

Giorgia Galanti  - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 
 
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - Tel. 0735.81809 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI