Loc_17-18_x_sito

 

 

linchiesta

Differenziata_x_inchiesta

Le Marche

riciclone

Sono 135 i "comuni ricicloni",

che hanno superato il 65%

di raccolta differenziata.

La classifica provincia

per provincia

inserti_spec

Cuccarini_x_Ins._Spec

 

CULTURA E SPETTACOLI
Eventi, concerti, party, discoteche, teatro, mostre e fiere

 

Vaccino_x_Ins._Spec

 

SALUTE MARCHE
Notizie sanitarie e consigli dei medici

 

Pallone_x_Ins._Spec

SPORT
Notizie sullo sport marchigiano


gemelli_ruscello_grotteang_ridotta.jpg

 

AMBIENTE MARCHE
Parchi, comunità, comuni, province, regione: notizie “verdi” e ”nere”

 


Lavoro_x_Ins._Spec

 

SPECIALE LAVORO
Notizie, occasioni e nuove opportunità

 


Universit_x_Ins._Spec

SCUOLA e UNIVERSITA’
Notizie, aggiornamenti e opportunità

 


Stupri di gruppo a Rimini, 9 anni e 8 mesi ai minorenni. Già condannato a 16 anni il capobranco maggiorenne
TRIBUNALE_4

PESARO, 8 Febbraio 2018 -  Sono stati condannati a 9 anni e 8 mesi, in rito abbreviato, i tre minorenni stranieri accusati delle violenze sessuali di Miramare di Rimini, la notte del 26 agosto. La sentenza di condanna del gup Luigi Martello del Tribunale per i minorenni di Bologna è arrivata dopo meno di un'ora di camera di consiglio. La pm Silvia Marzocchi , procuratore per i minorenni di Bologna, aveva chiesto 12 anni per i tre minori residenti nelle Marche a Vallefoglia in provincia di Pesaro.
I tre minorenni, due fratelli marocchini di 15 e 17 anni e un nigeriano di 16, sono i complici di Guerlin Butungu, il 20enne congolese residente a Pesaro, considerato il capo del gruppo, già condannato a 16 anni. 
I minori, due fratelli marocchini di 15 e 17 anni e un nigeriano di 16, sono stati ritenuti responsabili di tutti gli otto capi di imputazione che gli venivano contestati tra cui: lo stupro a una turista polacca, le botte ad un connazionale, lo stupro ad una prostituta trans peruviana,  un'aggressione a un'altra coppia, nei giorni precedenti.
I tre minori, preparati dai difensori all'entità della pena e alla prospettiva di restare in carcere, sono apparsi senza particolari reazioni alla lettura della sentenza.

 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                 
Silvestro Pompei -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
 
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - Tel. 0735.81809 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI