Il 90enne scampato all’incendio della parrucchieria grazie ai Vigili del fuoco, ha voluto conoscere e ringraziare gli uomini che gli hanno salvato la vita
VVFF_ringraziati_da_90enne_salvato
PESARO 21.3.2018 - In occasione della festa del papà il signor Cecchini, di anni 90, è andato con il figlio al Comando dei vigili del Fuoco per conoscere e ringraziare gli uomini che gli hanno salvato la vita il 18 febbraio, quando un violento incendio si è sviluppato all'interno di una parrucchieria, sita al primo piano di un condominio di cinque piani ubicato in piazzale Primo Maggio a Pesaro.

In quell’occasione i vigili del fuoco,  arrivati sul posto con due squadre e un'autoscala, si trovarono faccia a faccia con le fiamme che stavano divorando il negozio e con il vano scala pieno di fumo denso che impediva l’esodo delle persone presenti all’interno degli appartamenti del condominio.

Mentre alcuni vigili affrontavano l’incendio e le fiamme, altri vigili cercarono di mettere in salvo le persone presenti negli appartamenti.

In particolare, il vigile del Fuoco Alessandro Bussaglia, munito di auto protettore, dopo aver attraversato il vano scala pieno di fumo e aver aperto tutte le finestre, una volta arrivato al quinto piano ha trovato, riverso a terra e in serie difficoltà respiratorie,  il signor Cecchini.

Bussaglia, senza indugio, si è caricato sulle spalle il signor Cecchini e lo ha portato fino al pianerottolo del 2° piano, da dove è stato consegnato ai sanitari del 118, dagli altri componenti della squadra dei vigili del Fuoco, Capo Squadra Andrea Guidi, Capo Reparto Alberto Del Prete e Vigile Coordinatore Loris Diamantini. Subito dopo sono state condotte al di fuori dell’edificio altre 4 persone tra cui una sig.ra invalida trasportata di peso con la sedia a rotelle, utilizzando anche delle maschere a doppia utenza.

Cecchini dopo alcuni giorni di ricovero presso l’ospedale di Fano, dove è stato trattato anche in camera iperbarica, ha fatto rientro a casa in perfetta salute.

Il Comandante Barisano, a nome della squadra intervenuta, si è complimentato con il signor Cecchini per la sua tenacia e gli ha consegnato una targa con lo stemma dei vigili del Fuoco, in ricordo di quel 18 febbraio iniziato male ma finito bene grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco.

 

 

Silverio Pomili - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                           
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  


 

 
 
Cop_x_sito_9
TIGRE_dinamico_196x196
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
Poke_x_sito
Banner
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI