Loc_17-18_x_sito

 

 

linchiesta

DM_Stabilimento__x_inchiesta

Marche ultime in

Italia per numero

di dipendenti

I dati dell'Inps nel periodo

2008-16 dicono che le Marche

sono il fanalino di coda:

incremento positivo

ma inferiore al dato nazionale

 

 

inserti_spec

Cuccarini_x_Ins._Spec

 

CULTURA E SPETTACOLI
Eventi, concerti, party, discoteche, teatro, mostre e fiere

 

Vaccino_x_Ins._Spec

 

SALUTE MARCHE
Notizie sanitarie e consigli dei medici

 

Pallone_x_Ins._Spec

SPORT
Notizie sullo sport marchigiano


gemelli_ruscello_grotteang_ridotta.jpg

 

AMBIENTE MARCHE
Parchi, comunità, comuni, province, regione: notizie “verdi” e ”nere”

 


Lavoro_x_Ins._Spec

 

SPECIALE LAVORO
Notizie, occasioni e nuove opportunità

 


Universit_x_Ins._Spec

SCUOLA e UNIVERSITA’
Notizie, aggiornamenti e opportunità

 


La terra continua a tremare nel Maceratese, nella notte la scossa più forte di magnitudo 3.4
terremoto-marche-macerata-pieve-torina

MACERATA 11.4.2018 -  Tredici le scosse di terremoto di oggi finora registrate in provincia di Macerata. La più forte di magnitudo 3.4 è stata registrata alle 2 di questa notte con l'epicentro a 2 km da Pieve Torina. Si tratta della più forte di 3 scosse avvenute nel giro di 11 secondi egistrate tra Muccia e Pieve Torina,  stessa zona in cui, ieri alle ore 5.11, si è registrata una fortissima scossa di magnitudo 4.6. Nessun ferito, ma tanta paura tra gli abitanti che continuano a svegliarsi nel terrore e decidono di uscire di casa per evitare pericoli. Al momento non si segnalano ulteriori danni, ma continuano i sopralluoghi dei vigili del fuoco. A Muccia su 920 abitanti, 550 sono sistemati nelle Sae, 120-130 persone sono in case agibili e il resto è in sistemazione autonoma o da parenti. Il sindaco Mario Baroni ha parlato di "grande paura e insicurezza tra le persone,  uno stillicidio continuo che ci sta snervando e che non si ferma: le scosse si ripetono da svariati giorni, anche con un'escalation nell'intensità".

 

Giorgia Galanti - www.laprovinciamarche.it

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                 
Silvestro Pompei -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

In vista delle imminenti consultazioni elettorali di domenica 4 marzo sarà garantito un adeguato servizio di navetta finalizzato al raggiungimento del proprio seggio elettorale per i cittadini terremotati attualmente alloggiati in strutture ricettive al di fuori del Comune di residenza. Come raccomandato dal capo del dipartimento della protezione Civile Angelo Borrelli, alle popolazioni colpite dagli eventi sismici la Regione garantirà il corretto esercizio del diritto di voto con adeguati servizi pubblici di mobilità. Verranno pertanto attivate coppie di corse di andata e ritorno, al mattino e al pomeriggio, temporalmente strutturate per l’accesso alle urne ed il rientro nei luoghi di dimora nella giornata di domenica, da prenotare presso le strutture di riferimento.

 
 
Cop_violenze_donne
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - Tel. 0735.81809 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI