Per giocare alle slot 21enne minaccia un coetaneo e gli estorce 7.000 euro
carabinieri_generica

SARNANO 12.4.2018 - Dopo varie indagini, i carabinieri hanno arrestato O. A., un 21enne con l’accusa di estorsione.

Tutto è iniziato quando un coetaneo ha denunciato di subire, sin dal 2014, ripetute minacce e di aver dovuto consegnare nelle mani di O.A. parecchi soldi. All’operaio, celibe e incensurato, questi soldi servivano per sovvenzionare il vizio del gioco alle slot machine. L’arresto è avvenuto in flagranza di reato mentre l’uomo si faceva consegnare 160 euro in contanti. Da una ricostruzione dei carabinieri l’uomo, dal 2014 ad oggi, sembra che fosse riuscito ad estorcere al malcapitato circa 7.000 euro. Ora i militari stanno indagando per verificare l’esistenza di altre vittime di estorsioni.

 

 

Giorgia Galanti - www.laprovinciamarche.it 

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  


 
 
Cop_giu-lug_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Rist_Xin_x_sito_giu18_ok
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI