Sisma e danni indiretti alle attività produttive: prorogata al 30 settembre la presentazione delle domande di indennizzo
Terremoto_agr._allev._Ns_ripreso_da_TV

ASCOLI PICENO 3.8.2018 - Danni, indiretti e riduzione del fatturato aziendale a causa degli eventi sismici. I termini per accedere a questa misura di sostegno sono stati prorogati dal 3 agosto al 30 settembre. "Come Cna ci siamo battuti per questa proroga - spiegano Luigi Passaretti e Francesco Balloni, presidente territoriale e direttore generale della Cna di Ascoli - in quanto dal nostro monitoraggio sul territorio ci siamo resi conto che molte imprese non avevano ancora fatto in tempo a organizzarsi per accedere a questa agevolazione. Purtroppo l'emergenza per le imprese colpite, sia direttamente che indirettamente, persiste nel tempo, come era prevedibile. Quindi questa proroga è fondamentale per il sostegno alle attività produttive dell'area del cratere".

La parte del Decreto sisma relativa ai danni indiretti sancisce un'agevolazione al fine di favorire la ripresa produttiva delle imprese del settore turistico, dei servizi connessi, dei pubblici esercizi, del commercio e dell’artigianato. Unica condizione per accedere al sostegno quella di avere un’attività insediata da almeno 6 mesi in una delle province dove siano presenti comuni facenti parte del cratere. Altra condizione quella di poter documentare calo di fatturato della propria attività – nei sei mesi successivi agli eventi sismici – non inferiore al 30 per cento rispetto alla media del medesimo periodo del triennio precedente.

Srgm, il neonato e principale confidi delle Marche, nel quale è confluita Fidimpresa Marche, portando al nuovo soggetto oltre la metà delle attuali masse operative e patrimoniali, è ha disposizione degli imprenditori e dei cittadini del Piceno (con i suoi uffici nelle sedi Cna di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto) che non hanno ancora usufruito di questa importante misura di sostegno e che volessero avvalersene approfittando della proroga temporale appena concessa dal Governo.

 

 

 

 

Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 

 
 
Cop_giu-lug_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Rist_Xin_x_sito_giu18_ok
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI