Pesaro, musei aperti per la festa di San Terenzio, patrono della città
S.Terenzio_Patrono

PESARO 21.9.2018 - Lunedì 24 settembre è il giorno dedicato a San Terenzio, il patrono di Pesaro, e la città propone un interessante pacchetto culturale, che pensa ai residenti, tanti i motivi per rimanere e non fare la solita gita fuori porta, e turisti che si trovano qui. Tra musei e chiese, in città sono diverse le 'tracce' del santo il cui nome deriva probabilmente dalla latinagens terentia cui apparteneva e che secondo l'opinione più comune era originario della Pannonia (l'attuale Ungheria), dove nacque nel 210, conquistata dai Romani fin dall'anno 7 d.C. Primo vescovo della città, morì a Pesaro il 24 settembre 247 e come martire fu venerato come santo dalla Chiesa Cattolica. Testimonianze legate a Terenzio si trovano ai Musei Civici di Palazzo Mosca, al Museo Diocesano, in Cattedrale, nella chiesa di sant'Agostino e nel Santuario della Madonna delle Grazie.

E per scoprire le vicende del patrono della città, lunedì 24 settembre alle 10.30 a Palazzo Mosca, un percorso che prende il via dall’Incoronazione della Vergine di Giovanni Bellini, dove Terenzio compare alla base del pilastro destro, e continua attraverso le altre opere che lo raffigurano; tra queste, anche un grande dipinto del patrimonio civico esposto al pubblico solo per l’occasione: La Madonna delle Grazie tra San Terenzio e la beata Michelina (1566), del pesarese Giovanni Antonio Pandolfi. Da Palazzo Mosca si prosegue al Museo Diocesano, negli splendidi sotterranei del settecentesco Palazzo Lazzarini, per un viaggio nel tempo tra reperti rari e preziosi, costituiti da oggetti di culto, pietà e catechesi della comunità cristiana locale. Per partecipare al percorso è previsto un biglietto di 4 € (info 0721 387541).

Se invece si vuole andare per musei e mostre in autonomia e libertà, ecco tutti i luoghi, e le mostre, da visitare. Ai Musei Civici di Palazzo Mosca (10-13, 16-19.30), accanto alle collezioni, la mostra diffusa (tra Pesaro, Urbino e Fano) ‘Rossini 150’ dedicata al compositore, a Casa Rossini (10-13, 16-19.30) l’esposizione della Fondazione Rossini sulle due opere che hanno compiuto 200 anni nel 2018: Mosè in Egitto e Ricciardo e Zoraide. Sempre in centro, per chi ama l’archeologia, la domus di via dell'Abbondanza (orario 10.30-12.30, 16.30-18.30); ingresso con biglietto Pesaro Musei, gratuito fino a 18 anni.

Il Museo Diocesano (via Rossini) è aperto il mattino 9.30-12.30 e il pomeriggio 16-19; la chiesa del Nome di Dio (via Petrucci) il mattino 9.30-12.30; ingresso gratuito.

Al Centro Arti Visive Pescheria (corso XI settembre), si visita ‘Neolithic sunshine’ (orario 16.30-19.30), la storia del suono e della musica messa in progetto espositivo dall’artista Matteo Nasini (ingresso con card Pesaro Cult, gratuito fino a 18 anni).

A Villa Molaroni, il Museo della Marineria Washington Patrignani è eccezionalmente aperto dalle 16 alle 19 (ingresso gratuito); alle 17.30, in programma ‘Paura e pericoli del mare’, una conversazione con Maria Lucia De Nicolò sul fenomeno della pirateria nei secoli dell’età moderna; info 0721 35588.

 

Silverio Pomili - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                           
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 

 
 
Banner
Cop_x_sito_6-19
TIGRE_dinamico_196x196
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Palio_delle_Botti_x_sito
Banner
Folletti_2019_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI