“Puliamo il mondo” sulle sponde del fiume Castellano - Fotogallery
Puliamo_il_Mondo_18_AP_1

Puliamo_il_Mondo_18_AP_2Puliamo_il_Mondo_18_AP_3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ASCOLI 30.9.2018 - Puliamo il Mondo è l'edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.

Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di "volontari dell'ambiente", che organizzano l'iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.

Puliamo il Mondo è conosciuta a livello internazionale come Clean Up the World, una delle maggiori campagne di volontariato ambientale nel mondo. Con questa iniziativa vengono liberate dai rifiuti e dall'incuria i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge di molte città del mondo.

Ad Ascoli il Circolo Legambiente cittadino ha organizzato ieri Sabato 29 Settembre “Puliamo il Mondo” presso la Cartiera Papale e le sponde del fiume Castellano. Hanno aderito alcune classi delle scuole cittadine e, in particolare, le classi 1° B e 4° E del Liceo “A. Orsini -A. Licini”. Le classi sono state accompagnate dai Proff. Diana Di Loreto e Paolo Prezzavento. Dopo la visita guidata al Museo dedicato al grande naturalista ascolano Antonio Orsini, al Museo dell’acqua e alla Cartiera gli studenti sono stati accompagnati alla scoperta dell’ecosistema del fiume e alla ripulitura delle sponde.

Anche quest’anno il weekend dedicato a “Puliamo il Mondo” si conclude con un ottimo bilancio - ha dichiarato Diana Di Loreto, Presidente del Circolo Legambiente Ascoli Piceno - perché queste giornata di ripulitura delle sponde del Fiume Castellano ha rappresentato un momento importante di partecipazione, formazione alla cittadinanza e di riflessione sul degrado che caratterizza ancora molte aree della nostra città. Puliamo il Mondo è infatti un’occasione per coinvolgere i cittadini e gli studenti in azioni concrete a favore dell’ambiente oltre che un modo per ribadire che la lotta ai rifiuti e la tutela ambientale passano attraverso l’adozione di comportamenti sostenibili”.

 

Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 

 

 
 
Cop_x_sito_21-9
TIGRE_dinamico_196x196
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Rist_Xin_x_sito_giu18_ok
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI