Crisi Samb, esonerato Magi, il nuovo allenatore è l'umbro Roselli

Samb_mister_Roselli_ok

SAN BENEDETTO 1.10.2018 - Esonero dell'attuale mister e ingaggio del nuovo allenatore nel giro di un paio d'ore. Cosi il patron Franco Fedeli cerca di risolvere la grave crisi di risultati che ha portato i rossoblu nei bassifondi della classifica del campionato di serie C.

L'esonero di mister Magi è stato comunicato dal sito della società intorno alle 13 con un sintetico comunicato stampa: "La S.S. Sambenedettese comunica di aver sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra Mister Giuseppe Magi e il suo secondo Carlo Tebi. La società rossoblù ringrazia il tecnico pesarese, e il suo vice, per il lavoro finora svolto e augura loro le migliori fortune professionali per il futuro. Nelle prossime ore verrà comunicato il nome del nuovo allenatore che andrà in panchina già da sabato 6 ottobre in occasione del match casalingo contro il Monza."

E dopo appena tre ore con un altro comunicato veniva annunciato il nuovo allenatore: "La S.S. Sambenedettese è lieta di comunicare di aver affidato la panchina della prima squadra al tecnico Giorgio Roselli. L'accordo annuale con l'allenatore umbro è stato perfezionato nel pomeriggio odierno. Roselli, nativo di Montone in provincia di Perugia, è un veterano della serie C potendo vantare ben 600 presenze sulle panchine di Alessandria, Triestina, Grossetto, Varese, Viterbese, Bassano, Cosenza (solo per citarne alcune), oltre a 18 panchine in serie B con la Cremonese. La Società comunica inoltre che il vice allenatore della prima squadra sarà Valerio Quondamatteo, attualmente responsabile tecnico del settore giovanile ed ex calciatore rossoblu (61 presenze all'attivo per lui con la prima squadra). La Società tutta augura i migliori successi professionali al nuovo mister rossoblu e al suo secondo per questa stagione calcistica".

Il 61enne tecnico umbro sarebbe insieme alla squadra al Riviera delle Palme. L'ultimo incarico di Roselli risale alla stagione 2016/2017 quando ha guidato il Cosenza in C fino a dicembre quando venne esonerato. Di seguito la carriera di Giorgio Roselli

Ha iniziato ad allenare nel 93' a soli 36 anni alla guida dell'Alessandria. Poi è passato alla Cremonese in C2 e in due anni l'ha portata in B, ma nelle serie cadetta fu esonerato. Fu poi ingaggiato dal Grosseto, neo promosso in Serie B, per la stagione 2007-08, ma fu esonerato dopo appena tre giornate.

Nel 2009, dal 20 gennaio al 5 ottobre, ha allenato il Bassano Virtus. A luglio 2010 è stato chiamato dal Lecco dal quale si separa consensualmente il 19 maggio 2011 per non essere riuscito a portare la squadra ai playoff. Il 24 gennaio 2012 ha assunto la guida del Pavia dove è riescito a conquistare la salvezza vincendo i playout a danno della Spal. L'anno seguente è ancora alla guida del Pavia ed raggiunge la salvezza. Ma a fine stagione non viene riconfermato.

Il 15 gennaio 2014 viene ingaggiato dal Gubbio per sostituire l'esonerato Cristian Bucchi. Il rapporto con gli umbri cessa a fine stagione cosi Il 28 ottobre dello stesso anno viene chiamato dal presidente presidente del Cosenza Eugenio Guarascio per sostituire l'esonerato Roberto Cappellacci. Il 22 aprile 2015 vince con il Cosenza la Coppa Italia Lega Pro Ie viene riconfermato per la stagione successiva, ma prima di Natale viene esonerato dalla società calabrese.

E dopo due anni di esilio dai campi di calcio è tornato di nuovo in pista oggi, giorno del suo compleanno, alla guida della Samb, una squadra in piena crisi sprofondata al penultimo posto in classifica. 

 
 
Cop_nov18
TIGRE_dinamico_196x196
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Rist_Xin_x_sito_giu18_ok
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI