Campagna Federfarma Diabete: una settimana di screening gratuiti in farmacia
diabete_misurazione_e_insulina
ANCONA 13.11.2018 - Sono oltre 200 le farmacie marchigiane  che sono scese di nuovo in campo contro il diabete fino a domenica 18, in concomitanza con la  Giornata Mondiale del Diabete prevista per domani 14 novembre,  saranno a disposizione dei clienti-cittadini che potranno effettuare lo screening del diabete e ricevere utili suggerimenti.

Si tratta di un’importante iniziativa dedicata ai cittadini - ha spiegato il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli - che potranno gratuitamente fare un’attività di screening per il diabete, una malattia cronica con molti effetti collaterali che colpisce una larga fetta della popolazione e molti non sanno neanche di averla. Fare questo passaggio in farmacia permette, nel caso la malattia venga diagnosticata, di ridurre l’impatto sulla salute gestendo nel modo più corretto ed efficace le cure. L’invito ai cittadini è quello di partecipare quindi a questa campagna. Un ringraziamento va innanzitutto alle farmacie che costituiscono un baluardo del servizio sanitario sul territorio anche in tempi difficili come quelli del sisma che ha colpito le Marche”.

Prevenire - ha aggiunto il consigliere con delega alla Sanità Federico Talè - è certamente un discorso di salute ma anche un investimento appropriato. Le farmacie sono sempre più protagoniste nel sistema sanitario: sottoscriviamo dunque questa lodevole iniziativa con l’auspicio di ritrovarci anche su altri progetti come l’abbattimento delle liste di attesa”.

Pasquale D’Avella, presidente di Federfarma Marche ha posto l’accento sul fatto che “l’annuale edizione della campagna nazionale di Federfarma vuole confermare che la farmacia è luogo e  strumento per una  efficace educazione sanitaria rivolta ai cittadini,  finalizzata alla prevenzione del diabete. In tutte le province - ha proseguito - le farmacie saranno a disposizione dei cittadini di tutte le età per uno screening gratuito, suggerimenti ed una comune azione per fronteggiare  una malattia di grande diffusione.  Il nostro obiettivo oltre alla raccolta dati è proprio quello di trovare quelle persone che non sanno di avere il diabete e di diffondere la pratica di corretti stili di vita per evitare la malattia a chi non ce l’ha. Un esercito di professionisti motivati e competenti è al lavoro per questo”.

Sul servizio “capillare” delle farmacie è intervenuta la rappresentante di Federfarma per la provincia Macerata Ida Maria Kaczmarek: “Siamo uno degli ultimi presidi sempre presenti anche nei paesi più piccoli dove il cittadino trova sempre un consiglio”.

Per effettuare lo screening è consigliato presentarsi in farmacia a digiuno o di avvisare il farmacista nel caso si abbia già fatto colazione. L’appuntamento è consigliato.

Il diabete mellito è la malattia cronico-degenerativa di maggior impatto sociale tanto che l’organizzazione Mondiale della sanità prevede,  nei prossimi anni,  una crescita esponenziale della patologia in tutti i continenti, perché  questo fenomeno è sostanzialmente legato a stili di vita non corretti.

Nelle Marche sono più di 75.000 le persone che dichiarano di avere il diabete, il 4,9% della popolazione. Oltre il 30% degli assistiti da centri specialistici diabetologici ha più di 75 anni con la  necessità di assistenza particolare, dal punto di vista sanitario e della terapia ipoglicemizzante.

La  settimana di sensibilizzazione nelle farmacie è promossa da Federfarma Marche per  contribuire a ridurre le conseguenze individuali e sociali della malattia diabetica, adeguando la capacità di risposta del sistema che si deve articolare sulla piena collaborazione tra medico di base, specialista diabetologico e farmacista. Per effetto di questa rete l’Italia è il Paese occidentale con il più basso livello di complicanze croniche e di eccesso di mortalità nelle persone con diabete.

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                            
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 
 
Banner
Cop_rifiuti_spiagge
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Scorolli_banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI