La Compagnia di Musicultura festeggia dieci anni di attività artistica con 7 spettacoli di canzone-teatro
Recanati_Festa_La_Compagnia_di_Musicultura

RECANATI 14.10.2018 - La Compagnia di Musicultura festeggia il traguardo di dieci anni di intensa attività artistica e lo fa a Recanati, nella città e insieme al Sindaco che accolsero con curiosità e sensibilità il primo di una lunga serie di spettacoli e rappresentazioni che avrebbe poi portato l’Ensemble a calcare con successo i palchi dei più bei teatri e delle più suggestive piazze marchigiani ed italiani. Sulla torta di compleanno della Compagnia c’è una “ciliegina” speciale: una retrospettiva di sette spettacoli, tutti in programma al Teatro Persiani e concentrati nell’arco di due week end 23, 24, 25 novembre; 30 novembre, 1 e 2 dicembre.

Musicultura, La Compagnia di Musicultura e Lunaria sono la colonna sonora del mio percorso amministrativo di Sindaco di questa città, - ha detto il Sindaco di Recanati Francesco Fiordomo - un grande percorso fatto di passione di amicizia di ricerca di valorizzazione degli artisti locali e della loro grande capacità di coinvolgere ed emozionare. Questi nuovi attesi appuntamenti rappresentano il coronamento del sempre crescente ed entusiasmante successo de La Compagnia di Musicultura.”

Ci è piaciuta l’idea di una full immersion da vivere affettuosamente insieme a quel pubblico che nel tempo ha stretto con la Compagnia un legame speciale, fatto di complicità e coinvolgimento emotivo. Sarà anche l’occasione per stringersi la mano, scambiarci gli auguri per le imminenti feste natalizie e per conoscere e accogliere in famiglia nuovi amici” ha dichiarato Piero Cesanelli, che ha ideato, scritto - in alcuni casi coadiuvato da Carlo Latini - e diretto l’intero corpus di spettacoli de La Compagnia (sono in tutto 14 le produzioni realizzate).

Non è stato semplice selezionare per questa retrospettiva alcuni spettacoli e lasciarne fuori altri - ha aggiunto Cesanelli - ma alla fine ritroveremo sul palco le due anime del nostro fare canzone-teatro: da un lato i ritratti di artisti di grande levatura, non sempre riconosciuti per il loro effettivo valore; dall’altro una guida inconsueta della storia e del costume del nostro Paese, raccontata attraverso un’appassionante viaggio musicale dal vivo, che s’intreccia ad aneddoti e memorie filmate”.

Gli spettacoli in cartellone sono:“BRUNO LAUZI, questo piccolo grande uomo” e FABRIZIO DE ANDRÉ, da Marinella a Princesa” (venerdì 23 novembre); GABRIELLA FERRI, una voce fuori dal coro” (sabato 24 novembre), “SCALINATELLA, la canzone napoletana dalla villanella al rock blues” (domenica 25 novembre); “RICORDAR CANTANDO CANZONI E CANZONETTE, dal dopoguerra agli anni ‘60” (venerdì 30 novembre); “PROTESTAR CANTANDO CANZONI E CANZONETTE, dal ’68 alla vigilia degli anni ‘80” (sabato 1 dicembre); “RAGIONAR CANTANDO CANZONI E CANZONETTE, dagli anni ’80 al nuovo millennio” (domenica 2 dicembre).

La messa in scena dei sette spettacoli coinvolgerà sul palco quasi tutti i protagonisti de La Compagnia, l’affiatatissimo organico di oltre venti elementi che è un punto di forza del progetto e che riunisce bravissimi musicisti, interpreti ed attori, tutti espressioni d’eccellenza del nostro territorio. Ecco i loro nomi: Adriano Taborro (chitarre, violino, mandolino), Paolo Galassi (basso, mandolino), Nicola Camilletti (basso), Andrea Casta (voce, chitarra, armonica), Chopas (voce, chitarra), Riccardo Andrenacci (batteria), Mauro Viale (batteria), Marumba (piano e tastiere), Alessandra Tamburrini (piano), Carlo Simonari (voce, tastiere), Roberto Picchio (fisarmonica), Tony Felicioli (sax, flauto), Bobby Bottegoni (sax), Francesco Tesei (contrabbasso), Alessandra Rogante, Valentina Guardabassi, Elisa Ridolfi, Francesco Caprari, Ezio Nannipieri, Giulia Mattutini, Irene Arerè, Letizia Ciaccafava (interpreti), Giulia Poeta, Maurizio Marchegiani, Fulvia Zampa, Piero Piccioni, Andrea Di Buono (narratori); ed inoltre Andrea Pompei (contributi video), Silvana Bozzi (acqueforti e fotografia), Ortlis (service audio-luci-video), Valentina Sbriccoli (produzione esecutiva).

Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21, tranne la domenica alle ore 17. I biglietti sono da oggi in vendita presso la biglietteria del Teatro Persiani di Recanati, presso i punti venditi dei circuiti Amat e Vivaticket e su www.vivaticket.it. I costi vanno da 8 a 18 euro, sono previsti sconti speciali per l’acquisto di pacchetti di 3 e di 6 spettacoli. Per info e aggiornamenti: 071.7574320, 366.9237615; www.musicultura.it, FB La Compagnia di Musicultura.

 

Giorgia Galanti - www.laprovinciamarche.it 

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                              
Silvestro Pompei -
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 
 
Cop_12-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI