Notte di controlli della Polizia nei locali della movida tra sequestri di cocaina e hashish, ubriachezza molesta e risse
polizia_notte_volante_in_movimento_ok

CIVITANOVA 3.2.2019 - Locali pubblici, discoteche, night club e circoli privati della provincia sono oggetto da mesi di un capillare dispositivo di controllo disposto dalle Forze di Polizia.

In particolare vengono sottoposte a controllo le discoteche e i locali di intrattenimento, specie in quelli destinati agli adolescenti e giovani, presenti sul territorio di tutta la provincia.

La notte scorsa personale della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Macerata, unitamente ad aliquote dei Carabinieri di Macerata, della Guardia di Finanza di Civitanova Marche e del C.do Vigili del Fuoco di Macerata, ha controllato una nota discoteca di Civitanova Marche.

Durante le verifiche relative alle licenze, al rispetto dei limiti di capienza imposti dalla legge, nonché a quelle relative al divieto di vendita di bevande alcoliche ai minori, l’unità cinofila antidroga della Guardia di Finanza, ha controllato molte persone sia all’interno che all’esterno del locale ed ha sequestrato alcune dosi di cocaina, trovate sulle scale di ingresso esterne, e alcune dosi di hashish addosso ad un giovane di 21 anni residente in provincia di Ancona che è stato segnalato alla competente Autorità quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Due ragazzi di 27 e 21 anni residenti in provincia di Fermo erano in stato di manifesta ubriachezza, e per questo saranno sanzionati in quanto trovati ubriachi in luogo pubblico.

Stessa multa anche ad una ragazza di 19 anni di origini pugliesi trovata dagli agenti nei bagni del locale in grave stato di manifesta ubriachezza, tanto da essere subito soccorsa e trasportata da un’ambulanza al pronto soccorso.

Gli agenti in borghese, entrati nel locale verso le ore 3.30, hanno sorpreso una barista del locale che somministrava alcolici ad un cliente di 23 anni. Entrambi sono stati multati: la barista per aver venduto alcolici dopo le 3 mentre il ragazzo per aver consumato bevande alcoliche quando la vendita non era consentita.

Mentre erano ancora in corso i controlli di Polizia, verso le 4.30 gli agenti sono dovuti intervenire insieme ai buttafuori della discoteca per sedare una lite fra giovani che era scoppiata all’esterno del locale. Fra i giovani è stato identificato un cittadino marocchino di 34 anni, pluripregiudicato per vari reati tra i quali alcuni di particolare gravità legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, che, in stato di evidente ubriachezza, urlava a squarciagola anche dopo l’intervento degli agenti che comunque riuscivano a contenerlo procedendo alla sua identificazione. Anche quest’ultimo verrà contravvenzionato per ubriachezza in luogo pubblico e denunciato all’autorità giudiziaria per disturbo alla quiete pubblica.

In totale sono state identificate 43 persone.

Il controllo dei locali notturni è un’attività strettamente connessa ai servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti e all’abuso di alcool motivo per cui continueranno senza sosta sulla base delle direttive del Questore della Provincia di Macerata Dr. Antonio Pignataro a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica e a salvaguardia delle nuove generazioni.

 

 

Giorgia Galanti - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche

 

 
 
Banner
Cop_rifiuti_spiagge
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Scorolli_banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI