"Caro asilo": aumenti fino a 26 euro al mese per le rette mensili

asilo-nidoASCOLI. Riaprono gli asili nido comunali e scattano gli aumenti delle già elevate rette mensili. Anche per le fasce di reddito più basse. Con i nuovi aumenti, a parità di reddito isee, le famiglie ascolane pagheranno tra 50 e 70 euro in più al mese rispetto alle altre famiglie marchigiane. Il dettaglio delle nuove tariffe mensili 

Inizia con una sgradita sorpresa il nuovo anno degli asili nido comunali. Scatta, infatti, oggi 3 settembre, giorno in cui sono riaperte le prime strutture comunali, l'aumento delle rette degli asili nido deliberato dal commissario straordinario Costantini.

 

Si tratta di aumenti tra i 9 e i 26 euro al mese che incrementano tariffe già tra le più care delle Marche. Ad essere particolarmente colpite sono proprio le fasce più deboli per le quali sono previste tariffe tra le più elevate delle Marche visto che, nella maggior parte dei comuni marchigiani, per le fasce di reddito isee fino a 7-8 mila euro sono previste tariffe tra i 60 e gli 80 euro o, addirittura, l'esenzione dal pagamento.

 

Ad Ascoli, invece, per quelle stesse fasce di reddito è prevista una tariffa mensile di 154 euro (145 lo scorso anno). Ed è davvero impensabile che chi guadagna meno di mille euro al mese possa permettersi di pagare una simile tariffa. Non vanno molto meglio le cose per le famiglie che rientrano nelle fasce di reddito medio (tra 15 e 20 mila euro isee) che ad Ascoli sono costrette a pagare tariffe tra 280 e 301 euro, tra i 50 e i 70 euro in più al mese rispetto alle famiglie con eguale reddito isee della maggior parte dei comuni marchigiani.

 

Questo significa che nell'arco dell'intero anno scolastico, a parità di reddito isee le famiglie ascolane pagheranno per l'asilo nido tra i 400 e i 550 euro in più rispetto alle altre famiglie marchigiane.

Ecco nel dettaglio le tariffe 2009-2010 degli asili nido comunali di Ascoli (la retta è riferita all'uscita alle ore 16,30 - tra parentesi la tariffa dello scorso anno, )

 

Reddito isee inferiore a 7.230,41 euro : 154 euro (145 euro)

Tra 7.230,41 e 9.000 euro: 191 euro (180 euro)

Tra 9.000,01 e 11.500 euro: 218 euro (206 euro)

Tra 11.500,01 e 13.500 euro: 242 euro (228 euro)

Tra 13.500,01 e 16.000 euro: 263 euro (248 euro)

Tra 16.000,01 e 18.500 euro: 280 euro (264 euro)

Tra 18.500,01 e 22.000 euro: 301 euro (284 euro)

Tra 22.000,01 e 25.000 euro: 382 euro (360 euro)

Oltre 25.000 euro: 464 euro (438 euro)

 

3 settembre 2009

FRANCESCO DI SILVESTRE ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

 
 
Banner
Cop_x_sito_6-19
TIGRE_dinamico_196x196
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Palio_delle_Botti_x_sito
Banner
Folletti_2019_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI