Divieto di avvicinamento per l’uomo che perseguita, minaccia e ricatta l’amante
donna_rannicchiata_fondo_scuro

ANCONA 11.4.2018 - Nelle ultime ore i poliziotti della Squadra Mobile hanno applicato il provvedimento della Custodia Cautelare del Divieto di avvicinamento e qualsiasi altro contatto ad un uomo accusato di atti persecutori nei confronti della sua ex, entrambi impiegati in una nota azienda di Ancona.

L’attività investigativa della Squadra Mobile dorica, è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Macerata in quanto gli atti persecutori denunciati dalla donna vennero commessi in provincia di Macerata dove la donna abita col marito.

La vicenda inizia da una relazione extraconiugale di entrambi.

La tresca, scoperta dalla moglie di lui, aveva per forza di cose mandato all’aria il matrimonio dell’uomo che, rimasto senza famiglia, ha cominciato a pretendere dalla sua amante di andare a vivere con lui, chiedendole insistentemente di lasciare il marito. Visto il rifiuto categorico da parte della donna che non aveva nessuna intenzione di abbandonare la famiglia, l’uomo ha intrapreso nei suoi confronti una serie di gravi atteggiamenti persecutori tali da ingenerare nella vittima un perdurante stato di ansia e di terrore che l’hanno portata a rivolgersi alla Polizia per denunciare i fatti.

Lo stalker era arrivato al punto di ricattarla minacciandola di mostrare a suo marito le fotografie comprovanti la loro relazione extraconiugale.

Le indagini, concluse nelle ultime ore, sono culminate in una richiesta di emissione di un provvedimento cautelare nei confronti dell’uomo, avanzata dal Procuratore della Repubblica di Macerata al competente GIP che, sabato scorso, emetteva il Divieto di Avvicinamento.

I poliziotti quando hanno notificato all’uomo il provvedimento cautelare, hanno eseguito anche tre perquisizioni nei locali a disposizione dell’uomo, ritrovando la documentazione oggetto dei ricatti. Oltre ai documenti la Polizia ha sequestrato numerosi apparati elettrici.

 

 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche

 

 
 
Cop_Truffe_on_line
TIGRE_dinamico_196x196
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Rist_Xin_x_sito_giu18_ok
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
Della_Ciana_x_sito_2018
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner
Cantine_di_Castignano_x_sito
Banner
Banner_loc._compleanni
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI