Ricorso contro la nomina della sambendettese Maffei a direttrice della Reggia di Caserta, "errore matematico"

Reggia_Caserta

SAN BENEDETTO 27.5.2019 - Sembra che penda un ricorso contro la nomina a direttore della Reggia di Caserta dell'architetto sambendettese Tiziana Maffei decisa qualche settimana fa.

Il ricorso sarebbe stato presentato da Antonio Tarasco, dirigente di seconda fascia della Direzione Generale Musei, attraverso lo studio legale Grüner Dinelli. Prima che la nomina venga ufficializzata dal Consiglio dei ministri su proposta del ministro dei Beni Culturali, Tarasco chiede al ministro del Mibact ed al premier di annullare il procedimento con un atto di 'autotutela "visto l'evidente e grossolano errore matematico".

Secondo la versione di Tarasco, contenuta nel ricorso, la selezione si è svolta in due fasi, la prima con la valutazione su una scala da zero a cento dei titoli contenuti nei curricula. La seconda, una volta ottenuto un punteggio minimo nella prima fase, con un colloquio valutato con un punteggio da zero a venti.

La commissione di valutazione il 5 aprile del 2019, tra tutti i 77 candidati, ha selezionato una terna di 'migliori' da sottoporre poi alla scelta discrezionale del ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli. E, successivamente il ministro ha proposto al presidente del Consiglio dei ministri di nominare direttore generale della Reggia di Caserta, l'architetto Tiziana Maffei, libero professionista iscritta all'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggistici e Conservatori di Ascoli Piceno.

Come risulta dal verbale numero 9 del 5 aprile 2019, per la Reggia sono stati inseriti nella terna i seguenti candidati: Mario Epifani, Tiziana Maffei, Francesco Palumbo con, rispettivamente, i seguenti punteggi nella valutazione dei titoli: 57, 58, 59.

Per questo evidenziano i legali del ricorrente "è evidente che questi candidati risultano aver conseguito un punteggio inferiore al candidato Tarasco che, invece, nella sola valutazione dei titoli, risulta aver conseguito un punteggio di 62".

E, quindi, "il mancato inserimento del candidato Tarasco all’interno delle terne da proporre al ministro, in particolare per quanto concerne la terna per la Reggia di Caserta, appare evidentemente il frutto errore di calcolo della stessa Commissione esaminatrice. Diversamente, si tratterebbe di una deliberata ed ingiustificata esclusione".

La conclusione "La terna formata dalla Commissione esaminatrice e proposta al ministro per la successiva individuazione del candidato da nominare a direttore generale della Reggia di Caserta è, pertanto, evidentemente viziata quantomeno da un banale errore di calcolo".

Intanto, però, sull'home page del sito della Reggia di Caserta viene confermata la nomina della sambendettese Maffei.

"Il Ministro per i Beni e le attività culturali Alberto Bonisoli - si legge nel sito - ha designato l'architetto Tiziana Maffei, presidente di Icom Italia dal 2016, come nuova direttrice della Reggia di Caserta.Tiziana Maffei, architetto dal 1994, è presidente di Icom Italia dal 2016 e docente a contratto Comunicazione dei beni culturali - Docente di Reti e sistemi nel 'Corso di laurea magistrale in Beni archeologici, artistici e del paesaggio: storia, tutela e valorizzazione' in diversi atenei italiani, nonché responsabile del Laboratorio valorizzazione dei beni tutelati presso l'università Alma mater studiorum di Bologna.

Alle spalle ha una lunga esperienza nel settore del patrimonio culturale e in particolare specifiche competenze nel settore museologico e museografico. In attesa di conoscere la data di presa di servizio a seguito dell'approvazione degli atti necessari il direttore ad interim Antonio Lampis e tutto il personale le augurano il più caloroso benvenuto".

 

Alessandro Lorenzi - www.laprovinciamarche.it


REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

DIRETTORE RESPONSABILE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei)

FACEBOOK: La Provincia Marche

 


 
 
Cop_7-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI