“Cingoli 1848”, catapultati per tre giorni nell’atmosfera ottocentesca
Rievocazione_Cingoli_1848

CINGOLI 19.6.2019 - Dal 19 al 21 luglio a Cingoli si possono vivere tre giorni immersi nell’atmosfera ottocentesca. L’associazione Cingoli 1848 nasce con l’intento di far rivivere usi e costumi dei nobili, dei popolani e della magistratura ottocenteschi nelle Marche del 1848.

La città di Cingoli in questo periodo si colora con i simboli e gli emblemi dei terzieri in cui anticamente era diviso il territorio: Santa Maria (giallo/blu), San Nicolò (giallo/rosso) e San Giovanni Battista (giallo/nero).

Una serie di affascinanti iniziative anima il fine settimana della rievocazione con i giochi storici disputati dai giocatori dei terzieri che si sfidano nella Piazza un tempo chiamata Maggiore; tra le gare spicca l’entusiasmante corsa delle botti per le vie cittadine, poi il tiro alla fune, il taglio del tronco, la rotta delle pigne, la staffetta e la corsa con i sacchi.

La vittoria permetterà di ricevere il Palio Castrum Cinguli, disegnato da un artista del luogo selezionato annualmente.

Momento centrale la sontuosa parata dei figuranti che dal Viale Valentini sale verso Piazza Maggiore attraversando l’imponente Porta Piana, i cui enormi battenti - sorvegliati dai militi della Guardia Civica Pontificia - per un giorno si schiudono al passaggio dei nobili e dei popolani.

Al cospetto della Magistratura Comunale - formata dal Gonfaloniere e dai Priori contornati dai Famigli e dal Mazziere - avviene l’omaggio dei terzieri e la consegna dell’ambito drappo.

La manifestazione si chiude con l’elegante serata ottocentesca con il ballo in costume d’epoca e l’esecuzione di danze e cotillon da parte di gruppi di ballo che coinvolgono attivamente anche il pubblico presente.

 

Il programma della XXXI edizione di “Cingoli 1848”:

Venerdì 19 luglio

ore 20.30 ritrovo dei figuranti a Piazza XX Settembre

Ore 21.00 Corteo Storico dei figuranti da Piazza XX Settembre al Viale Valentini cui faranno seguito la presentazione delle Squadre e iGiochi tra Terzieri Junior e Senior

 

Sabato 20 luglio

Ore 16.30 dimostrazione del gioco del tamburello presso viali Valentini

Ore 18 festa popolana in piazza Vittorio Emanuele II.

Ore 19.30 1ª manche della corsa con le botti dai viali Valentini a piazza Vittorio Emanuele II

Ore 21.30 giochi popolani senior presso piazza Vittorio Emanuele II

 

Domenica 21 luglio

Ore 17.00 corteo dei figuranti e della magistratura dai viali Valentini a piazza Vittorio Emanuele II

Ore 18.00 2ª manche della corsa con le botti e a seguire corsa a staffetta

Ore 21.15 serata finale con danze ottocentesche

 

Sabato 20 e domenica 21 stand gastronomici solo a cena.

 

 

 

 

Giorgia Galanti - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche


 
 
Banner
Cop_x_sito_6-19
TIGRE_dinamico_196x196
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Palio_delle_Botti_x_sito
Banner
Folletti_2019_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI