Apre il negozio ed un rapinatore lo colpisce in testa con una mazza da baseball
carabinieri-ambulanza_ok

MONTEGRANARO 20.6.2019 - Non ha fatto in tempo ad aprire il suo negozio di riparazione di calazature e pelletterie che un malvivente prima gli ha chiesto i soldi poi l'ha colpito con una mazza da baseball alla testa facendolo stramazzare al suolo e provocandogli una lacerazione.

E' accaduto questa mattina intorno alle nove a Montegranaro (FM) in via Fermana Sud. La vittima dell'aggressione è Fabrizio Ciccola che una volta aperta la porta del suo negozio si è visto davanti un uomo con un sacco nero in mano con dentro una pistola, poi rivelatasi giocattolo, e, appunto, una mazza da baseball.

Alla richiesta del bandito di dargli i soldi, l'artigiano ha cercato di mediare. Per tutta risposta il delinquente l'ha aggredito sferrandogli con la mazza un colpo alla testa e facendolo cadere a terra con un taglio alla testa.

Visto il degenerare della situazione il ladro ha desistito dal suo insano intento e si è dato alla fuga. Una volta ripresosi l'artigiano ha chiamato i Carabinieri che hanno subito avviato le indagini per rintracciare il malvivente. 

 

Enrico Medici  - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

DIRETTORE RESPONSABILE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei)

FACEBOOK: La Provincia Marche


 
 
Cop_7-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI