Odissea di una 80enne al Pronto Soccorso: "Abbandonata per 10 ore su una barella nel corridoio"

ospedale

SAN BENEDETTO 7.8.2019 - Dieci ore di attesa al Pronto soccorso parcheggiata lungo un corridoio su una barella. E senza la possibilità di protestare perchè tutti gli operatori erano super impegnati. E' quanto sarebbe capitato ad una donna di 80 anni domenica scorsa all'ospedale di San Benedetto.

Lo rende noto la stessa signora con una lettera aperta rivolta al presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli che è anche l'assessore regionale alla Sanità. 

“Gentile sig. Ceriscioli - si legge nella lettera sono una signora ottantenne che, domenica 4 agosto, ha passato 10 ore al pronto soccorso dell’Ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto.

Io non le auguro e non lo auguro alla sua mamma di passare una domenica come la mia, barellata insieme a tanti altri, abbandonata in un corridoio, senza possibilità nemmeno di protestare perché il personale, sotto organico di brutto, stava lavorando a tutto regime con numerosissimi codici rossi; un encomio a loro, ma un grande disprezzo per lei che, pur di perseguire i suoi scopi, certamente non umani, né umanitari, sta smantellando una struttura che era un fiore all’occhiello della Regione.

Se non lo sapesse, il comprensorio dell’Ospedale di San Benedetto, raccoglie un bacino di utenza molto più ampio di qualsiasi ospedale dei dintorni ed in estate, in particolare, ha più utenze del Pronto Soccorso dell'ospedale Torrette di Ancona!

Lei si rende conto che così facendo sta mettendo a rischio continuo la vita di centinaia di migliaia di persone? Ma dov’è il suo cuore e soprattutto la sua coscienza? ...Se per lei non esiste la pietà, l’empatia, la vicinanza umana, potrà essere un uomo potente, ma non certamente degno di rispetto!

La mia è una richiesta da persona di ottant’anni, di pensare con la testa e con il cuore, non con l’ambizione e il portafoglio! Parola di Scout”.

 

Alessandro Lorenzi - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

DIRETTORE RESPONSABILE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei)

FACEBOOK: La Provincia Marche


 
 
Cop_7-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI