Un Ascoli super strapazza la Pro Vercelli e vola al terzo turno di Coppa Italia: commento, cronaca, pagelle, tabellini

Ascoli_Pro_Vercelli_10-9-19

ASCOLI 10.8.2019 - Buona la prima per l'Ascoli di mister Zanetti. Nella prima gara ufficiale della stagione 2019/2020, i bianconeri rifilano cinque gol alla Pro Vercelli di mister Gilardino, mostrano ampi sprazzi bel gioco e passano di slancio al terzo turno di Coppa Italia.

CRONACA. Zanetti punta sul solito 4-3-1-2 con in porta Lanni, sulla linea difensiva Andreoni sulla destra, Brosco, Quaranta centrali e D'Elia a sinistra. Sulla linea mediana Brlek, Gerbo e Petrucci, trequartista Ninkovic, davanti Ardemagni e Da Cruz. 

 Parte forte l'Ascoli che già al 7' va in gol: corner di Ninkovic a centro area sul quale si lancia in tuffo Brosco che insacca di testa. Immediata la replica della Pro Vercelli che si divora l'occasione per il pareggio: Azzi s'invola sulla destra e mette un millimetrico pallone a centro area per Rosso che a tu per tu con Lanni sbaglia clamorosamente.

Ma è sempre l'Ascoli a gestire il pallino del gioco ed al 20' raddoppia con Da Cruz che sfrutta al meglio un'imbucata di Ninkovic, supera il diretto avversario si accentra un pò e batte Moschin da distanza ravvicinata.

I piemontesi reagiscono ed al 33' vanno in gol: Grossi conquista palla a centrocampo e lancia sulla destra il solito Azzi che si accentra e infila Lanni con uno splendido sinistro a giro. Il primo tempo si chiude con una rovesciata di Ardemagni che non centra la porta.

 La ripresa inizia ancora con i bianconeri che spingono sull'accelleratore e schiacciano gli ospiti nella loro metà campo. Ma sono gli ospiti ad andare vicini al gol con Andreoni che colpisce la parte superiore della traversa.

L'Ascoli continua a premere ed al 55' cala il tris con Ardemagni che trasforma un rigore concesso per un fallo in area su Gerbo da parte di Volpe che si becca il secondo giallo per fallo da ultimo uomo e viene espulso. 

 Mister Zanetti toglie un ottimo Da Cruz e getta nella mischia Scamacca ed al 66' richiama in panca Brlek ed inserisce Chajia. Ed al 72' arriva il poker dei bianconeri con Scamacca servito a centro area da Chajia.

Intanto Zanetti prosegue nelle sostituzioni: dentro Cavion fuori Gerbo. Anche il finale è tutto di marca bianconera: all'84 colpo di testa di Ardemagni che finisce sul palo, all'86' gran tiro di Petrucci dal limite dell'area deviato in angolo da Moschin.

Dalla bandierina Ninkovic serve in area Scamacca che batte di testa l'estremo difensore ospite e sigla la sua prima doppietta: 5 a 1 e tutti negli spogliatoi.

Per l'Ascoli questa larga vittoria vale il passaggio al terzo turno dove incontrerà al Del Duca la vincente tra Trapani e Piacenza che giocheranno domani sera in Sicilia. 

PAGELLE 

 Lanni 7; Andreoni 6,5, Brosco 7,5, Quaranta 6,5, D'Elia 6,5; Gerbo 6,5 (76' Cavion 6), Petrucci 6.5, Brlek 6 (dal 66' Chajia 6.5);

Ninkovic 7,5; Ardemagni 6.5, Da Cruz 7,5 (55' Scamacca 6,5),

Mister Zanetti: 8

Mister Gilardino: 5,5

Arbitro Ayroldi: 7 

 

TABELLINI

ASCOLI-PRO VERCELLI 5-1 (primo tempo 2-1)

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Andreoni, Brosco, Quaranta, D'Elia; Gerbo (76' Cavion), Petrucci, Brlek (dal 66' Chajia); Ninkovic; Ardemagni, Da Cruz (55' Scamacca). A disposizione: Fulignati, Ferigra, Valentini, Laverone, Piccinocchi, Troiano, Baldini, Di Francesco, Rosseti. Allenatore: Zanetti

PRO VERCELLI (4-2-3-1): Moschin; Foglia, Milesi, Grossi (74' Carosso), Quagliata; Schiavon, Erradi; Azzi (82' Volpatto), Della Morte, Volpe; Rosso 5.5 (41' Ciceri). A disposizione: Bigotti, Liberali, Zaffiro, Bernaudo. Allenatore: Gilardino 

Arbitro: Ayroldi di Molfetta  

Marcatori: 7' Brosco (A), 20' Da Cruz (A), 33' Azzi (P), 55' Ardemagni (A), 73' e 87' Scamacca (A).

NOTE. Terreno in ottime condizioni, spettatori 2.780 per un incasso totale di 24.650 euro. Ammonizioni: Gerbo per l'Ascoli; Espulsioni: Volpe della Pro Vercelli al 9' per fallo da ultimo uomo. Calci d'angolo: 4-3 per la Pro Vercelli.

 

Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei)

FACEBOOK: La Provincia Marche

 

 
 
Cop_nov_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI