Scoperti centri massaggio con ragazze squillo italiane
prostituzione_in_casa

ANCONA 1.10.2019 - Un'indagine partita nel 2017 e conclusa questa mattina ha permesso di scoprire dei centri massaggi che in realtà erano delle vere e proprie case di appuntamento.

La Squadra mobile di Ancona al termine di una complessa attività investigativa ha smantellato un'organizzazione dedita allo sfruttamento e al favoreggiamento della prostituzione e sequestrato 9 immobili in cui erano allestiti i centri massaggi in varie città, oltre ad Ancona, da dove è partita l'indagine, anche a San Benedetto, Pescara, Barletta, Bologna, Faenza, Curtatone (Mantova) e S. Giovanni Marignano (Rimini)

Al vertice dell'organizzazione criminale una coppia pugliese, l'uomo, 40 anni è stato arrestato mentre la moglie è agli arresti domiciliari così come altre tre donne italiane.

La tecnica era sempre la stessa: adescavano sul web ragazze italiane con la proposta di un lavoro a tempo indeterminato e ben retribuito per poi sfruttarle sessualmente dopo un adeguato periodo di “addestramento”.

 

 
 
cop_8-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
Poke_x_sito
Banner
La_torretta_x_sito_imp
Banner
Le_Sirenette_x_sito_imp
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Oleificio_Silvestri_x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Lombardia, 9 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI