Ricci: «Modestia e umiltà di Segre virtù dei forti, merita ancora di più candidatura al Nobel per la Pace»
Ricci_seduto_vicino_Liliana_Segre
PESARO 16.12.2019 - «Segre candidata dall’Italia al Nobel per la Pace 2020»: la lista dei riscontri alla proposta lanciata dal sindaco Matteo Ricci si allunga. Dopo il sostegno del presidente del Senato Elisabetta Casellati, anche il presidente della Camera Roberto Fico si esprime con parole di apprezzamento: «Rappresenta una figura di riferimento per tutta l’Italia». Sulla stessa linea anche il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini («Difficile immaginare chi lo meriti di più») e il ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli («I valori che incarna sono un esempio a livello mondiale»). Nomi che si aggiungono ai tanti sindaci e ai consigli comunali che in queste ore stanno conferendo alla senatrice a vita la cittadinanza onoraria (vedi Modena, Livorno, Prato e Vinci). «Bisogna dare i premi Nobel a chi li merita veramente, non a una cittadina molto più semplice come sono io», commenta Segre da Alba, accolta da un’ovazione all’interno del teatro. Per Matteo Ricci parole di evidente caratura: «L’umiltà è una virtù dei forti, in questo mondo pieno di presuntuosi e arroganti. La grande modestia di Liliana è un motivo in più per candidarla al Nobel per la Pace. Da lei un grande messaggio: dopo l’ok di Casellati e Fico, il parlamento faccia presto».

Silverio Pomili - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche


 
 
COP_gen_20_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI