Inaugurata la nuova Bocciofila Elpidiense
SEM_inaugurazione_bocce
SANT’ELPIDIO A MARE 7.1.2020 - L’obiettivo era quello di riaprire la Bocciofila Elpidiense entro l’anno e così è stato. Il 2020 si è avviato con la Bocciofila nuovamente aperta al pubblico dopo i lavori effettuati per il rifacimento del tetto.

Nel mese di luglio, a causa di un evento atmosferico di rilevante intensità la copertura dell’edificio venne pesantemente danneggiata tanto che venne riscontrato uno spostamento di alcune lastre di copertura in particolare nel locale che ospita le gance di bocce. In tre punti si riscontrò il crollo della copertura stessa e in altri punti infiltrazioni di acqua tali da pregiudicarne l’utilizzo. A seguito di ciò la bocciofila venne chiusa con ordinanza del sindaco e si è ritenuto necessario predisporre non un intervento atto a ripristinare le porzioni di tetto danneggiato ma un intervento manutentivo definitivo che permetta di scongiurare ulteriori problemi alla struttura ed alla pubblica incolumità rendendo la struttura più moderna ed attuare anche efficientamento energetico.

Il comune è intervenuto con fondi propri - dice il Sindaco, Alessio Terrenzi - per un importo di circa centomila euro. La riapertura della struttura è stata onorata con una gara regionale, l’ottavo trofeo Alessio Imballaggi e l’ottavo memorial Andrea Michelini che ha chiamato a raccolta un gran numero di partecipati. Un ottimo modo per riprendere l’attività e guardare verso un futuro ricco di occasioni analoghe”.

Gran parte del lavoro è stato effettuato in prefabbricato, con la realizzazione di tante coppelle con piccoli archetti in alluminio con stato isolante che permetteranno anche un miglioramento termico ed efficientamento energetico e sistemazioni varie con l’obiettivo di avere una copertura moderna.

L’aspetto legato al miglioramento delle nostre strutture per perseguire anche una politica di risparmio energetico è importante - aggiunge il Sindaco - ed ora abbiamo restituito alla collettività una struttura funzionale al 100% anche da questo punto di vista”.

 

 

 

Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

FACEBOOK: La Provincia Marche

 

 
 
Cop_12-19_x_sito
TIGRE_dinamico_196x196
Picenamb_luglio_196x196
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI