Santo Stefano Avis: domani big match contro Cantù
S._Stefano_genn_20
PORTO POTENZA 10.1.2020 - Pronti, si parte, ed è subito fantastico big-match in apertura del 2020 tra i Campioni d’Italia della S.Stefano- Avis di Porto Potenza e la rivalissima Briantea Cantù.

La rivincita della finale scudetto del maggio scorso e l’ennesimo capitolo di quella che in questi ultimi anni è diventata una sorta di sfida infinita. Ma soprattutto la gara nella quale uscirà la squadra Campione d’nverno. Un titolo virtuale che non ha alcun valore se non quello simbolico di essersi aggiudicati il girone di andata del campionato e, di conseguenza, di aggiungere fiato sul collo alle inseguitrici.

La gara andrà in scena a Cantù domani sera, al PalaMeda alle 20,30, quando la formazione marchigiana di coach Roberto Ceriscioli affronterà i canturini staccati in classifica di 2 punti. I portopotentini, infatti, viaggiano a vele spiegate con la vittoria in tutte le gare finora disputate in campionato. 6 successi su 6 giornate del girone di andata rappresentano un bottino molto importante, che diventa ancor più di valore se si considera che tutte le vittorie sono arrivate a fronte di prove convincenti per i neroverdi di Porto Potenza, sia dal punto di vista organizzativo e tattico sia dal punto della tenuta emotiva e mentale dei giocatori. La cosa più difficile, quest’anno, era provare a confermare quanto di meraviglioso fatto nello scorso campionato. E finora i ragazzi di coach Ceriscioli stanno facendo benissimo, tanto da essere considerati la squadra da battere sia per lo Scudetto cucito al petto sia per quanto effettivamente sta facendo vedere anche quest’anno sui parquet della serie A.

La squadra lombarda di coach Marco Bergna è staccata di 2 punti in classifica. Unico passo falso, decisivo fino a questo momento per il distacco in graduatoria, è stata la sconfitta contro Porto Torres, dell’ex S. Stefano Mehiaoui.

Tra i temi interessanti per il match c’è sicuramente quello dell’ex di turno Jordan Ruiz, autentica stella di questa S. Stefano-Avis con un importante passato in Briantea dove ha militato fino a 3 anni fa.

Rimandato all’8 febbraio il prossimo match al PalaPrincipi per la S. Stefano-Avis: alle 17 contro Giulianova.

Dopo il big match di sabato a Cantù, infatti, i portopotentini saranno impegnati a Bergamo il 18 gennaio, e poi ci sarà una sosta del campionato, in cui confluirà anche il girone preliminare di Cahmpions league (30 gennaio e 1 febbraio) per poi ritornare tutte le squadre in campo sabato 8 febbraio quando i ragazzi di coach Ceriscioli affronteranno, come detto, Giulianova nel derby dell’Adriatico.

 

Ricordiamo LA CLASSIFICA

12 punti: S. Stefano Avis

10 punti: UnipolSai Briantea84 Cantù

8 punti: Gsd Porto Torres

6 punti: Santa Lucia Roma,

4 punti: Deco Group Amicacci Giulianova, SBS Montello

2 punti: 3A Millennium Basket, Dinamo Lab Banco di Sardegna

 

 

 

Giorgia Galanti - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

FACEBOOK: La Provincia Marche

 

 
 
Cop_feb_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Bar_Amico_colazione_a_domicilio
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI