Arrestati 3 pregiudicati con marijuana pronta per essere spacciata porta a porta
Auto_polizia_fiancata_in_primo_piano
MACERATA 3.4.2020 - Nel tardo pomeriggio di ieri, verso le ore 19.30, l’attenzione di una pattuglia della “Volante” in Via Dei Velini, è stata attirata da un’autovettura in transito con tre giovani a bordo. La “Volante” ha inseguito immediatamente l’auto ma i giovani a bordo, se ne sono accorti e hanno svoltato all’improvviso in Via Federico II° nel tentativo di eludere il controllo. L’auto è stata subito raggiunta e bloccata dagli agenti. Chieste le ragioni della loro presenza in quella via, peraltro senza sbocco e dove nessuno dei tre risultava residente, i tre giovani, visibilmente agitati, non sono stati in grado di fornire giustificazioni plausibili accampando motivazioni prive di ogni fondamento. Per questo motivo, con altri agenti di una pattuglia della Digos chiamata sul posto, sono stati perquisiti sia i tre giovani che l’auto. Sotto il sedile del passeggero, è stato trovato un sacchetto di plastica trasparente contenente 60 grammi di marijuana.

I tre giovani, un 25enne di origini macedoni con precedenti di Polizia per stupefacenti, per furto e ricettazione e due italiani di 25 e 20 anni, anch’essi pregiudicati sono stati accompagnati in questura e denunciati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Inoltre, i tre, poiché sorpresi in Via Federico II° dove si trovavano senza un giustificato motivo, sono stati anche multati per 400 euro per la violazione delle norme contenute nel recente Decreto Legge emanato dal Governo in materia di Covid-19. Sono in corso indagini per verificare la provenienza e la destinazione della sostanza sequestrata anche se, dai primi riscontri, è molto probabile che la stessa dovesse essere consegnata “porta a porta” ai tossicodipendenti che in questo periodo sono impossibilitati a spostarsi da casa a causa delle norme in materia di coronavirus e dei serrati controlli predisposti dalla Questura di Macerata proprio per impedire agli stessi di raggiungere i luoghi di spaccio e quindi di rifornirsi.   

(Giorgia Galanti - laprovinciamarche.it)

 

 

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php

 

 

 
 
Cop_feb_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Bar_Amico_colazione_a_domicilio
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI