Nei 10 ospedali covid marchigiani restano solo 100 pazienti, azzerati Urbino e Senigallia, il più svuotato San Benedetto, il meno Camerino, ma non si torna alla normalità. La situazione in ogni ospedale

Infermiera_sorridente_primo_piano

ANCONA 20.5.2020 - Continuano a svuotarsi i dieci ospedali covid delle Marche. Dall'aggiornamento fornito  oggi dal bollettino del Gores Marche risulta, infatti, che restano ancora ricoverati solo cento malati.

Completamente svuotati da più di una settimana gli ospedali di Urbino e di Senigallia, rimangono appena tre pazienti nell'ospedale di San Bendetto, soli quattro in quello di Jesi ed appena sei in quello di Civitanova. Basti pensare che il più "affollato" è l'ospedale di camerino con 21 ricoverati. 

Una situazione che dovrebbe indurre la Regione Marche ed i vertici dell'Asur ad accellerare il ripristino dei normali servizi in quegli ospedali trasformati in Covid Hospital durante il picco dell'emergenza.

E ciò ha comportato il trasferimento di interi reparti in altri ospedali creando disagi sia ai residenti nell'area degli ospedali "trasferiti" costretti a spostarsi decine e decine di chilometri per essere curati, sia ai pazienti ed ai sanitari degli ospedali che hanno assorbito i reparti costretti i primi a lunghe attese per visite ed esami ed i secondi a lavorare in reparti inevitabilmente sovraffollati.

Una situazione sconcertante che rende ancora più problematica la vita a cittadini ed operatori sanitari già messi a dura prova dal prolungato lockdown. Il tutto aggravato dalla mancanza di spiegazioni plausibili da parte dei vertici della sanità regionale che continuano a tenere paralizzati importanti ospedali per curare pazienti che si contano sulle dita di una mano.

 

Ma ecco, di seguito, la situazione negli ospedali covid marchigiani  in ordine crescente di ricoverati.

Urbino e Senigallia zero pazienti

San Benedetto 3 ricoverati: 3 in Terapia intensiva, 0 in Semi intensiva, 0 Non intensiva, 0 post Acuzie 

Jesi 4 ricoverati: 1 in Terapia intensiva, 0 in Semi intensiva, 3 in Non intensiva, 0 in post Acuzie

Civitanova 6 ricoverati: 1 in Terapia intensiva, 2 in Semi intensiva, 3 in Non intensiva, 0 in post Acuzie 

Fermo 14 ricoverati: 2 in Terapia intensiva, 2 in Semi intensiva, 10 in Non intensiva, 0 in post Acuzie

Macerata 15 ricoverati: 0 in Terapia intensiva, 0 in Semi intensiva, 10 in Non intensiva, 5 in post Acuzie

Ancona 17 ricoverati: 6 in Terapia intensiva, 11 in Semi intensiva, 0 in Non intensiva, 0 in post Acuzie

Pesaro 18 ricoverati: 0 in Terapia intensiva, 5 in Semi intensiva, 13 in Non intensiva, 0 in post Acuzie

Camerino 21 ricoverati: 3 in Terapia intensiva, 2 in Semi intensiva, 16 in Non intensiva, 0 in post Acuzie

(Giorgia Galanti - laprovinciamarche.it)


REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei

  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 

Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php

 
 
Cop_feb_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Bar_Amico_colazione_a_domicilio
Banner
Elite_istit._x_sito
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI