Mattarella conferisce all’astrofisica marchigiana Francesca Faedi l'alta onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Mattarella_3

OSIMO 2.6.2020 - Frida Paolella, Consigliera delegata Politiche europee e progetto OsimoLab ha inviato la seguente nota: "Oggi, 2 giugno, è il compleanno della Repubblica. E’ il giorno del referendum che nel 1946 sancì la fine della monarchia e la nascita della Repubblica costituzionale. Iniziava così la nuova storia di un Paese appena uscito dalle macerie di una guerra che aveva distrutto e devastato territori, città, donne e uomini. Da lì la rinascita, la ricostruzione e lo sviluppo. Per riconoscenza e rispetto di quegli uomini e donne che hanno lottato e ricostruito dal nulla, dobbiamo impegnarci ed essere sinceramente rivolti anche noi, tutti, a migliorare, far progredire e crescere la nostra società: ogni giorno, ognuno di noi, nel proprio ambito di vita e di lavoro. Sentirci sempre fedeli a quei principi e a quei valori morali e spirituali.

Quest’anno - prosegue la Consigliera Paolella - è un giorno particolarmente felice, in cui sono molto lieta di comunicare che l'astrofisica Francesca Faedi, che nella nostra città ha portato il suo contributo a numerose iniziative di divulgazione scientifica, ideate e promosse in ambito OsimoLab, “scopritrice di esopianeti”, collaboratrice del Premio Nobel per la fisica 2019 Didier Queloz, è stata insignita di un'alta onorificenza: Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Il titolo, conferitole dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lo scorso 27 dicembre e la cui concessione ha luogo proprio il 2 giugno di ogni anno, le è stato assegnato per la sua attività di divulgazione scientifica svolta con passione, competenza e generosità nelle scuole e per la cittadinanza.

Francesca Faedi con la nostra città ha un forte legame fatto di collaborazioni per diffondere la scienza più alta tra i nostri ragazzi, nelle scuole, trasmettendo l’entusiasmo e l’emozione che la animano nella sua attività divulgativa. L’istituto tecnico Laeng-Meucci di Osimo è l’unica scuola italiana ad aver incontrato il Premio Nobel alla Fisica 2019 Didier Queloz a Cambridge lo scorso 30 gennaio per realizzare la video intervista ideata da Francesca Faedi con l’obiettivo di donarla a tutte le scuole e sensibilizzare allo studio delle materie scientifiche. Il suo riconoscimento quindi - conclude Frida Paolella - ci coinvolge direttamente, perché conferma la validità del progetto con cui cerchiamo di aprire la scienza alla società e far innamorare la società della scienza, che è una espressione dei saperi umani, ma anche cultura e manifestazione della sensibilità di donne e uomini che comunicano passione e fascinazione per la scoperta del nuovo, fonte di progresso umano e sociale.”    (Silvio Silvestri - laprovinciamarche.it)


REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php

 
 
Cop_feb_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Bar_Amico_colazione_a_domicilio
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI