A San Benedetto parroco chiude l'oratorio per "epidemia di maleducazione e di inciviltà"

Parrocchia_Cristo_Re_PdA

SAN BENEDETTO 27.7.2020 - Anche nell'oratorio "a mali estremi, estremi rimedi". Quali i mali? Atti di bullismo da parte dei ragazzi, bestemmie, parolacce, maleducazione, volgarità, gesti altamente incivili ed irrispettosi. I rimedi? La chiusura "urbi et orbi" dell'oratorio.

 

Una decisione drastica, ma giusta e necessaria dopo il fallimento di tante altre iniziative per far cessare tali inqualificabili comportamenti attuati, per giunta, in un ambiente, come l'oratorio, dove rispetto ed educazione dovrebbero comporre la parola d'ordine per poter partecipare.

E' quanto ha fatto don Gian Luca, il giovane, ma saggio parroco della parrocchia Cristo Re situata a San Benedetto in zona Porto d'Ascoli. La comunicazione della chiusura con un cartello e con un post pubblicato sul profilo facebook della parrocchia.

"Chi mi conosce - scrive don Gian Luca - sa bene quanto mi costi prendere un tale provvedimento, ma dopo mesi trascorsi a predicare e pazientare, ho deciso che è giunto il momento di un gesto un po' più forte. Così poco fa ho appeso questo cartello sui cancelli di accesso all'oratorio (ndr in coda all'articolo).

Per oggi pomeriggio sicuramente i cancelli saranno chiusi. Da domani in poi, vediamo, ma penso che passerà un po' di tempo prima di riaprirli. Mi dispiace, ma non posso più tollerare bestemmie, parolacce, volgarità, atti di bullismo,...gesti altamente incivili,...che alcuni (pochi) vengono a commettere in oratorio perché qua dietro nessuno li vede.

Voglio dare un segnale, invece, che Qualcuno, Dio, li vede sempre e che le cose che non possiamo fare alla luce del sole, sono cose cattive e vanno evitate anche se non c'è nessuno a vederci.

Nella Casa di Dio non ci si deve permettere di fare volontariamente il male. Vi assicuro che ho avuto anche troppa pazienza, richiamando personalmente i diretti interessati e trascorrendo molto tempo sul campo per vigilare e intervenire prontamente in caso di necessità.

Con me anche i catechisti e gli educatori e altri collaboratori della parrocchia e molti genitori e nonni sono intervenuti a richiamare e a correggere, ma occorrerebbe stare lì a vigilare 24h su 24 e non è fisicamente possibile.

Quindi, per il bene dei più piccoli, potenziali vittime delle prepotenze dei più grandi, OGGI SCELGO di chiudere il cancello.

Naturalmente, da domani se qualcuno vuole giocare, mi chiama, chiede il permesso, ci guardiamo negli occhi, e lo faccio entrare, ma alle regole parrocchiali, non alle regole del Far West.

Buon pranzo e buona giornata a tutti! :-) don Gian Luca

Parrocchia_Cristo_Re_cartello_chiusura_oratorio

 

REDAZIONE:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

http://www.laprovinciamarche.it/index.php


 
 
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Bar_Amico_pranzo_e_bar
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI