Dimezzate le pesche, quasi azzerate le albicocche, tengono le mele. L'invito della Cia di Ascoli, Fermo, Macerata:"Acquistate dai produttori locali"

Albero_mele_rose

ASCOLI 29.7.2020 - Il maltempo, con gelate e grandine nei mesi scorsi, ha rovinato gran parte della produzione di frutta.

È quanto segnalano dalla Cia agricoltori provinciale di Ascoli, Fermo e Macerata. La quantità della raccolta delle pesche è quasi dimezzata, ma è buona la qualità. Un prodotto che non ha subito innalzamento di prezzo come sottolineano dalla Cia provinciale che invita i cittadini ad acquistare frutta e verdura direttamente dagli agricoltori del territorio.

«In questo momento - conferma Matteo Carboni dell’omonima azienda agricola ad Ortezzano - siamo in piena campagna di raccolta delle pesche. Il raccolto è stato dimezzato, rispetto allo scorso anno, a causa delle gelate registrate i primi giorni di aprile.

Per quanto riguarda le albicocche la perdita è quasi totale. Buona la qualità delle pesche i cui prezzi, nonostante la scarsa produzione, non hanno subito variazioni attestandosi a circa un euro al chilo».

Dello stesso avviso Anna Luciani dell’azienda agricola Luciani Fabrizio a Montegiorgio: «Abbiamo riscontrato danni nella produzione non solo a causa delle gelate ma anche della successiva grandinata.

In particolare le gelate hanno rovinato soprattutto le albicocche, mentre la grandine ha rovinato tutta la cultura dal grano alle olive, e tutte le piante da frutto».

Si prevede buona, invece, la produzione delle mele. «Le mele stanno crescendo bene - spiega Gianfranco Vagnoni dell’omonima azienda agricola a Montalto delle Marche - grazie anche al clima di queste ultime settimane durante le quali si verifica uno sbalzo termico con giornate calde e notti fredde, un clima adatto per la produzione delle mele.

La raccolta inizierà tra circa due mesi. Le gelate hanno rovinato poco la raccolta di pesche giallo, diverso per le nettarine dove il danno è stato di circa il 40, 50 per cento. Quasi nulla la produzione di albicocche. Buona, invece, la quantità e qualità delle susine». 

(Enrico Medici – www.laprovinciamarche.it)

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 

Per gli altri articoli di oggi su Laprovinciamarche.it clicca qui:

 http://www.laprovinciamarche.it/index.php

 

 

 
 
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Bar_Amico_pranzo_e_bar
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Autoadria_x_sito
Banner
RoMaCar_X_SITO_196x196px
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
RFN_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
OWW_x_sito
Banner
Alessi_on_line
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI