La parlamentare sambenedettese Albano:"Vergognosa ed indegna la bocciatura del PD e M5S dell'intitolazione di una via ai caduti di Nassirya"

Albano_Lucia_parla_in_Parlamento 

SAN BENEDETTO 6.1.2021 - Tra le tante critiche all'incomprensibile decisione del Consiglio comunale di Pesaro, a maggioranza Partito Democratico e Movimento 5 Stelle, di bocciare la proposta d'intitolare una via cittadina ai compatrioti uccisi da un attentato terroristico a Nassirya, c'è anche quella, severa e circostanziata, della parlamentare sambenedettese di Fratelli d'Italia Lucia Albano.

"Vergognosa ed indegna - dichiara la Albano - la bocciatura da parte della maggioranza PD-M5S del consiglio comunale di Pesaro della proposta di intitolare uno spazio cittadino ai Caduti di Nassiryia.

Per l’ennesima volta assistiamo all’esercizio della memoria monca, negando un degno ricordo ai 19 italiani che caddero per un vile attacco terroristico il 12 novembre 2003 in Afghanistan, dove erano in missione di pace per la stabilizzazione di un’area travagliata da aspri conflitti e dalla piaga del terrorismo.

Forse qualcuno ha dimenticato che proprio l’attacco di Nassiryia è la ragione per la quale il 12 novembre cade la "Giornata del ricordo dei caduti militari e civili nelle missioni internazionali", giornata in cui “il pensiero e la gratitudine del Paese sono rivolti al sacrificio degli uomini e delle donne che, consci dei rischi ai quali andavano incontro, con coraggio e silenziosa abnegazione hanno sacrificato la propria vita per la difesa della pace e per l’affermazione dei diritti umani”, per dirlo con le parole del presidente della Repubblica.
Un gesto, quello di dedicare un luogo di perenne memoria ai nostri caduti, che oggi avrebbe avuto un grande significato per ricordare, per educare, per dimostrare la vicinanza della cittadinanza alle forze armate e dell’ordine, all’arma dei Carabinieri e a tutti coloro, che, particolarmente nel momento che stiamo vivendo, si prendono cura della nostra sicurezza e dunque della nostra Patria.
Oggi la parola patriota, che Fratelli d’Italia ha scelto per definire l’essenza della sua politica, è sulla bocca di tutti, tutti se ne compiacciono e la fanno propria; ma nei fatti poi, nel momento del riconoscimento del valore, del coraggio e della abnegazione dei veri patrioti, le questioni ideologiche prendono il sopravvento e accadono cose vergognose come quella accaduta a Pesaro". (S.P. – www.laprovinciamarche.it)

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per gli altri articoli: www.laprovinciamarche.it


 
 
scuola_calcio_sportl_2020_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Magicar_x_sito_ott20
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI