Con il Covid boom di separazioni: il 60% in più rispetto al 2019

Tribunale_Ascoli

ANCONA 14.1.2021 - Con lo scoppio della pandemia c'è stato un vero e proprio boom di divorzi in Italia.

Secondo l'Associazione nazionale divorzisti nel 2020 si è registrato il 60% di separazioni in più rispetto all'anno precedente. Per quanto riguarda le cause, il 40% dei casi è stato determinate da infedeltà coniugale, il 30% da violenza familiare e il 30% da altri motivi.

Sempre secondo l'associazione uno dei motivi di questo sostanzioso aumento di separazioni è dovuto alla convivenza forzata determinata da lockdown e divieti.

Se prima, infatti, le coppie condividevano, in parte, i fine settimana e le serate, con il lockdown sono state costrette a condividere gran parte della giornata sette giorni su sette e con diverse nuove fonti di stress quali la preoccupazione per la mancanza di lavoro, per il timore di contrarre il Covid 19, la presenza costante in casa anche dei figli privati della scuola e dello sport, la totale incertezza sulla fine dell'emergenza. 

 
 
scuola_calcio_sportl_2020_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Magicar_x_sito_ott20
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI