La furia del Burian sommerge di neve le Marche, la situazione provincia per provincia

neve_Ns._collage_2_paesini_marche

ANCONA 13.2.2021 - Come preannunciato dall'allerta meteo della Protezione civile delle Marche, la neve è caduta copiosa su tutto il territorio regionale.

Secondo le previsioni della stessa Protezione civile, la neve continuerà a cadere anche oggi fin sulla costa e domani. Nella serata di oggi e nelle prime ore di domani il pericolo maggiore sarà costituito dal ghiaccio. Ecco la sitazione attuale nelle province marchigiane.

PROVINCIA DI ANCONA - L'intero territorio dell'Anconetano e coperto da un spessa coltre di neve, Nel capoluogo sono entrati in azione all'alba i mezzi spargisale sulle vie cittadine e su quelle delle zone collinari. Saggia la decisione del sindaco di chiudere per oggi le scuole di ogni ordine e grado compresi asili nido ed università. Ciò ha evitato disagi alla circolazione ed agli studenti.  Nella zona di Fabriano la neve, in certi punti, ha raggiunto i 20 centimetri mettendo in difficoltà numerosi automobilisti. Nonostante il passaggio degli spazzaneve in alcune strade la circolazione resta difficoltosa. Nella zona di Arcevia la neve ha raggiunto, in certi punti, i 30 centimetri con la conseguente difficoltà della circolazione di auto e furgoni. Neve copiosa anche in Valmusone con grandi disagi in particolare nelle zone collinari. 

PROVINCIA DI ASCOLI - Tutto l'entroterra dell'Ascolano, fino ai Sibillini, è stato ricoperto da una folta coltre di neve, mentre sulla costa la neve è caduta dall'alba, ma si è sciolta. Imbiancato il capoluogo e le frazioni in una delle quali, Piagge, un'ambulanza è rimasta bloccata a causa della neve. Neve abbondante anche nei paesi circostanti comprese quelli delle zone terremotate. Ad Arquata il vice sindaco Franchi ha dichiarato che la neve ha raggiunto i 15 centimetri, ma non si stanno verificando disagi nè alla circolazione nè a chi vive nelle casette Sae. A Monte Piselli la neve ha raggiunto i 35 centimetri. 

Neve copiosa anche nelle zone collinari a ridosso della costa. Difficoltà alla circolazione a causa della neve ad Acquaviva, San Savino, Ripatransone, Montefiore, Massignano ed Offida dove i sindaci hanno disposto la chiusura delle scuole. In tutto l'immediato entroterra nella notte sono entrati in azione i mezzi comunali per la pulizia delle strade.

PROVINCIA DI MACERATA - L'intera provincia di Macerata è stata coperta da una spessa coltre di neve ed in molti comuni i sindaci hanno disposto la chiusura delle scuole: a Tolentino, Morrovalle, Montecosaro, Montelupone, Monte San Giusto, Recanati, Mogliano, Serrapetrona, Belforte del Chienti, Montecassiano, Cingoli, San Severino Marche, Petriolo, Loro Piceno, Appignano, Mogliano, Camerino, Caldarola e persino a Civitanova Alta e a Potenza Picena. Numerose le richieste di soccorso giunte ad i Vigili del Fuoco da parte di automobilisti rimasti bloccati a causa di fondi stradali innevati o ghiacciati.

PROVINCIA DI FERMO. Tutto il Fermano e sommerso dalla neve. In particolare nell'entroterra si sono verificati disagi alla circolazione con diverse richieste d'intervento giunte ai Vigili del Fuoco. Diversi i comuni dove le scuole sono rimaste chiuse. Come nel capoluogio dove il sindaco Calcinaro ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.

PROVINCIA DI PESARO URBINO. Forti disagi nell'entroterra pesarese ed in tutto l'Urbinate a causa della neve e del ghiaccio. In diversi comuni è stata disposta la chiusura delle scuole e sin dalle prime luci dell'alba i mezzi comunali hanno provveduto a liberare le strade. 

In tutta la regione resta in vigore l'allerta meteo fino alla mezzanotte con la conseguenza che la neve ed il ghiaccio comporteranno forti disagi alla circolazione. Da qui la raccomandazione di diversi sindaci dell'entroterra di spostarsi in auto solo in caso di necessità. (Giorgia Galanti – www.laprovinciamarche.it) © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

REDAZIONE:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Per gli altri articoliwww.laprovinciamarche.it

 

 
 
Banner
scuola_calcio_sportl_2020_x_sito
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Magicar_x_sito_ott20
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI