Minacce, insulti e schiaffi all'ex amante nonostante il divieto di avvicinarla, arrestato Stampa

violenza_donne_botte_ok ANCONA 21.6.2018 - Nonostante avesse già ricevuto un divieto di avvicinarsi alla sua ex amante, continuava a perseguitarla con aggressioni verbali, inseguimenti in strada, minacce e schiaffi.

Per questo è stato arrestato e sottoposto alla restrizione domiciliare un uomo di 40 anni di Loreto.

La vittima dello stalker è una donna di 32 anni, anche lei di Loreto, ma residente a Castelfidardo. Alla base del comportamento dell'uomo c'era la fine della loro relazione che non aveva mai accettato.   

 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: La Provincia Marche

Direttore responsabile:                                                 
Silvestro Pompei -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.