Nuovo allerta della Protezione civile delle Marche, tornano i temporali Stampa

temporali_ok

 

ANCONA 24.6.2018 - A distanza di due giorni la Protezione civile delle Marche ha diffuso un altro allerta per condizioni meteo avverse. Anche questa volta sono previsti temporali in particolare nella zona nord della regione che poi si dovrebbero spostare con minore intensità verso il sud. 

Ciò è determinato dalla depressione che ha provocato rovesci e temporali nella giornata di venerdì e che continua a stazionare sull'Europa orientale. Così, dopo una temporanea rimonta del campo barico con miglioramento del tempo nella giornata di domenica, tale depressione tornerà a determinare instabilità atmosferica nella giornata di lunedì, seguita da un nuovo miglioramento per la giornata di martedi.

Di seguito la previsione della Protezione civile delle Marche per lunedi 25 giugno.

 Da metà mattinata rovesci o temporali sparsi a cominciare dai settori settentrionali ed in estensione al resto della regione. Cielo nuvoloso con diminuzione della nuvolosità dal pomeriggio a cominciare dai settori settentrionali.  Nel pomeriggio i fenomeni sono previsti più probabili nei settori interni. Temperature in diminuzione nei valori massimi. Venti nord orientali di brezza tesa nelle zone interne e moderati lungo la fascia costiera. Mare mosso

 

Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it

Email:    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

Facebook: La Provincia Marche

 

Direttore responsabile:

Silvestro Pompei