Bambini allontanati dalle loro famiglie. La consigliera Malaigia vuole conoscere la situazione nelle Marche Stampa
bambino_triste
ANCONA 17.7.2019 - Dopo aver appreso i gravi fatti accaduti in alcuni Comuni della Provincia di Reggio Emilia e oggetto dell’inchiesta giudiziaria “Angeli e demoni”, i consiglieri regionali hanno deciso di presentare una interrogazione a risposta orale che verrà discussa nelle prossime sedute di Consiglio. “L’affido dei minori - afferma la Malaigia, prima firmataria della interrogazione - va monitorato con grande attenzione, perché talvolta, come confermano le terribili notizie provenienti dall’Emilia Romagna, vi è il rischio di allontanamenti illegittimi ed arbitrari dai genitori naturali, che causano mali ancora peggiori di quelli a cui si dice di voler porre rimedio. I fatti accaduti rappresenterebbero, se confermati, una gravissima ed intollerabile violazione della dignità dei minori - prosegue la consigliera - aggravata dalle particolari condizioni di difficoltà e debolezza della famiglia naturale di provenienza. Vogliamo con quest'atto accendere i riflettori e tenere alta la guardia su questo tema così delicato. E’ necessario porre in essere una verifica immediata di tutto il sistema di affidi nel nostro territorio regionale tenuto conto che tutta l’operazione ‘romagnola’, era un vero e proprio ‘sistema’, gestito da autorevoli rappresentanti delle istituzioni e pertanto non controllabile”.

Medici, psicoterapeuti, servizi sociali, onlus autorizzate e politici che coprivano tutto per un giro di soldi o interessi personali.

A nostro avviso la strada da seguire - proseguono i consiglieri regionali - è quella del rafforzamento del sostegno alle famiglie in difficoltà e di mettere in campo una serie di iniziative volte al monitoraggio dei procedimenti di valutazione del sistema famigliare, di affido del minore e di tutti i soggetti coinvoltiAuspichiamo che la nostra Regione sappia dare presto risposte in merito alla correttezza e alla trasparenza del nostro sistema”!

 

 

 

 

 

Silvio Silvestri - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche