Alluvione un anno dopo: ancora niente risorse per le Marche Stampa

allagamento_stradeANCONA 1.3.2012 - Ad un anno dall'alluvione che provocò 3 morti e 470 milioni di euro di danni, il presidente Spacca torna a sollecitare governo e Protezione civile

E' passato un anno dall'alluvione che si abbatte' sulle Marche provocando tre vittime e danni per 470 milioni, e ancora non ci sono le risorse per far fronte alle spese di somma urgenza. Commenta il governatore Gian Mario Spacca: ''Il prefetto Gabrielli si e' detto disponibile ad anticipare con il Fondo della Protezione civile 50 milioni e di questa disponibilita' e' stato interessato il ministro Cancellieri, che ci ha assicurato il proprio sostegno. La Regione, pero', non vuole piu' solo parole, ma fatti''.

Silvio Cazzaniga - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.