Tenta di rubare un PC e un cellulare da uno chalet, arrestato 36enne Stampa
Carabinieri_fiancata_auto

CUPRA MARITTIMA 14.2.2019 - Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri, dopo essere stati allertati da una chiamata di un cittadino al 112, sono intervenuti presso uno chalet dove era stato segnalato un furto. Sul posto hanno effettivamente rintracciato un 36enne di San Benedetto che cercava di darsi alla fuga dopo essersi impadronito di un computer portatile e di un telefono cellulare appartenenti al proprietario della struttura. L’uomo è stato bloccato appena in tempo, portato in caserma ed arrestato per furto aggravato.

 

Enrico Medici - www.laprovinciamarche.it

REDAZIONE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Silvestro Pompei) 

FACEBOOK: La Provincia Marche